lunedì 8 aprile 2013

Note tra i tini: quando la musica amoreggia con Bacco.

Concerto in Do per mandolino e orchestra - Vivaldi
Ogni tanto la musica ritorna in questo blog. 
Non per niente questa casa si chiama Andante e la musica qui ha sempre un posto speciale.
Vi voglio raccontare una giornata speciale, un'esperienza diversa ed inaspettata, come quella di suonare in una cantina. E si che qui in Toscana non è una cosa inusuale: mi è capitato di assistere a concerti in aziende vinicole ma mai di suonare in una bottaia.
L'orchestra in cui suono è stata invitata ad intrattenere gli ospiti per l'inaugurazione dell'imponente cantina di PoderNuovo a San Casciano Bagni, il borgo più lontano della provincia di Siena, a confine con l'Umbria. 
Potrete rendervi conto della bellezza del luogo dando un'occhiata alle immagini del sito. 
Per quanto mi riguarda vi racconterò brevemente della giornata lasciando che a parlare siano gli scatti che ho rubato furtivamente nei momenti di pausa.
L'azienda sorge in una posizione panoramica mozzafiato. 
A 360° si riescono ad ammirare boschi, vigneti, colline, piccoli borghi, casali, pievi ed oliveti...non smetteresti mai di lasciar correre lo sguardo. 
Una Toscana ancora intatta e incantata.
Lo spazio a noi riservato, a causa del tempo incerto (e della temperatura non propriamente primaverile), era all'interno della parte moderna della cantina. 
Di fronte a noi si elevavano enormi cisterne in acciaio ed alcuni splendidi tini. Sorprendentemente l'acustica era perfetta.
L'organizzazione dell'evento, aveva previsto che in ogni ambiente dell'azienda vi fosse musica e movimento. Oltre noi, si sono esibiti un gruppo rock anni 60/70, un terzetto jazz ed un gruppo di danzatrici classiche. 
Il ricevimento si è tenuto di fronte all'accesso principale della cantina. Molti gli ospiti...




Splendidi buffet ricchi di ghiottonerie che non sto ad elencare. 
Vino magnifico che ci ha anche aiutato a non morire di freddo.....

Tra la folla, anche qualche volto noto, che ha caricato le ragazze del gruppo di una leggera euforia (ma forse era il vino? chissà).
Ma gli ospiti che ho amato di più, sono indubbiamente loro...
...e loro...
Prima di lasciarvi desidero darvi una notizia importante: da questa settimana lo STARBOOKS avrà un blog tutto suo! 
Ebbene si, questo nostro appuntamento mensile è cresciuto ed abbiamo pensato che fosse corretto dare la giusta importanza a questa rubrica. Da oggi per tutto il mese, verranno pubblicati post ogni giorno dedicati alle ricette dei libri selezionati. Le starbookers si confronteranno con voi e la rubrica REDONE avrà finalmente il suo spazio nel blog. Venite a trovarci sullo STARBOOKS ed inseriteci nella vostra blogroll: resterete così sempre aggiornate sulle ricette e sui libri Starbooks. 


21 commenti:

  1. grazie per questa carellata di foto stupende.. intense..cariche di emozione.. davvero!
    e complimenti a te per una simile esperienza! piacciono pure a me gli ospiti pelosi ;-)
    baci

    RispondiElimina
  2. che meraviglia!! Ma sei tu quella tutta attopata e truccata nella foto dei musici sotto quella del ricevimento? wow!!
    anche Scamarcio..... ma le oche vuoi mettere? troppo belle
    brava!
    Mi fai venire voglia di organizzare qualcosa quaggiù.....te possino, ne faccio già poche....
    ciao
    cris

    RispondiElimina
  3. Bellissimo posto! Peccato per il freddo!
    Sono contentissima per lo special Starbooks!
    Buon lunedì

    PS a quanto un vs. video da vedere/ascoltare?

    RispondiElimina
  4. Hai capito...anche lo Scamarcio!!!! :)

    RispondiElimina
  5. Mi tocca lasciarti 10 commenti, stamattina blogger ha deciso così...dicevo Scamarcio e Battiston!!! Poi musica, vino, belle donne, natura e grandi paesaggi...che volere di più!!!

    RispondiElimina
  6. Che bella esperienza e che panorama magnifico! Adoro la campagna toscana. Bella la nuova iniziativa! Baci luisa

    RispondiElimina
  7. Sarà, ma a me Scamarcio non dice proprio nulla... preferisco il buon Battiston (forse non esteticamente, ma per simpatia e bravura di certo).
    Bellissimo resoconto.. e sai che quasi non ti riconoscevo in quella foto??

    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Ma che posto incantevole tesoro e che scenario meraviglioso e che esperienza divina deve essere stata...la compagnia poi mi sembra ottima:D!!Bacioni,imma

    RispondiElimina
  9. che bello! deve essere stata un'esperienza magnifica! belle foto, grazie per averle condivise con noi!

    RispondiElimina
  10. Allora sei anche una musicista!!!
    Che donna.. mille talenti ..una grande forza di volontà a seguire tutti i tuoi impegni che a guardare il tuo blog, segui in maniera eccellente!
    Un bacio Patty!
    Laura

    RispondiElimina
  11. Ma che meraviglia....che bellissima esperienza!!!!
    La foto delle papere poi e' troppo carina! :-)

    RispondiElimina
  12. Partiamo dalla fine, non avevo capito niente e solo ora ho afferrato il concetto: evviva il blog dello Starbooks!
    Foto che rendono benissimo l'atmosfera gioiosa, musicale e godereccia...apperò pure Scamarcio hai avuto sotto gli occhi! ;)

    Bel post, cara Patty infreddolita!

    RispondiElimina
  13. Patty cara sapendo che eravate una famiglia di musicisti ma vederti all'opera e raccontare le note di questa giornata e' stato troppo emozionante!!! Sei tu quella che suona il mandolino giusto? ^__*
    Che bello il vip!!!! Ma concordo le carrette erano la visione più toccante. Bellissime ed esplicative le foto. Complimenti cara!
    Ps ma quante cose fai?? E come fai a fare tutto così bene ? Troppo in gamba :*

    RispondiElimina
  14. Che bello patty!!!! Posto stupendo davvero! Tu bella e solare come sempre! È che dire dello starbooks ???? Una bellissima avventura da condividere !!! Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  15. Da ex chitarrista classica (10 anni!) posso solo che ammirare non solo l'ambiente ma anche l'eleganza di tutti gli strumenti!! :-)
    Evviva il neonato blog (che aspettavo e lo sai).
    Baci baci

    RispondiElimina
  16. location da favola, musica che deliziava i presenti, buon vino e..uno degli attori che prediligo..il grande Battiston!!! spettacolo di giornata cara Patty!!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia Patty. Bellissima questa tua attività che riempie la tua vita di bello. Ne avrei bisogno come il pane...ma una tua foto mentre suoni no? Insomma, oltre a Scamarcio vogliamo vedere te....ti scandalizzi se ti dico che fra i due preferisco Giuseppe Battiston...guarda l'età che brutti scherzi che fa :) O sarà il vino...che non ho bevuto?
    Baci cara

    RispondiElimina
  18. Che bellissima esperienza!
    molto poetica e un briciolo romantica :)
    Ho una piccola sorpresa per te nel mio post di oggi. Spero ti faccia piacere! :)
    Un abbraccio, Frankie

    RispondiElimina
  19. bellissima esperienza e bellissime foto!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  20. ma che bello questa idea! vino, musica e balletto!
    stupendo!

    RispondiElimina
  21. bello bello bello!!!! e non mi riferisco (solo)a scamarcio neh? ;)))
    voglio venire a vivere in toscanaaaaaaaaa!!
    you're the best :)

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...