mercoledì 26 giugno 2013

Speculoos sul gelato per lo Starbooks


Estate, tempo di gelati. 
Vi siete per caso persi il libro del mese per lo Starbooks? 
Allora vi invito caldamente (o freddamente dovrei dire) a scoprirlo di là, perché alcuni dei gelati più buoni che possono venirvi in mente, sono stati testati e realizzati dalle mie amiche Starbookers. 
Non solo gelati però. 
Perché il gelato più essere vestito di consistenze ed è proprio allora che diventa un momento assolutamente gudurioso.
Uno Speculoos morbido e croccante per accompagnare il vostro gelato preferito, da prepararsi assolutamente in un attimo! 
Vi aspetto qui! 

9 commenti:

  1. Cara Patty! Adoro gli speculoos ma mi manca assaggiarli con il gelato....credo sia un ottimo abbinamento!!!! Ora vado a curiosare questo starbook che non ho idea di che cosa sia!
    A presto,
    Eleonora (Pain épices et pépins)

    RispondiElimina
  2. OooOO speculooos che meraviglia.
    Non mi sono mai venuti esattamente come li ho sentiti in Francia, di quella consistenza di quella perfezione, o forse quando si sente una cosa per la prima volta anche se non sarà la migliore ci si ostina a voler riprodurre quella.
    Questo freddino questo tempo grigio e io che sono bloccata a letto fa tanto inverno e vorrei proprio gli speculoos.
    Ma tu, hai mai sentito il patè di speculoos?
    No perchè c'è da perderci la testa.

    RispondiElimina
  3. Gnammy Patty che meraviglia....... lo vogliooooo!!!! troppo goloso!!! buona giornata ci vediamo sabato!!

    RispondiElimina
  4. Passo di qui non senza vergogna: da quanto tempo mancavo??
    ho letto qui e là di una bellissima iniziativa sienese capeggiata da te, insomma, il meglio viene sempre da te :-)
    Complimenti per tutto ma soprattutto per la scelta dei blog, il meglio! :-)

    Un bacione e a presto!
    Ora vado a vedere i post "vecchi"...

    RispondiElimina
  5. In effetti, fino ad ora non mi era mai venuto in mente di gustarli con il gelato!! Cosa mi sarò persa in tutti questi anni? Presumo tantissimo!! :-D

    RispondiElimina
  6. Ero arrivata da te poi mi sono ritrovata di lá.......mi sono unità ai lettori anche di lá per l' appunto e sono andata in confusione....ho visto il gelato qui...poi il biscotto con melassa di lá....senti io il mio commento lo lascio qui...dicendoti che anche a me il gelato piace movimentato....il tuo biscotto lo rende davvero ricco e lo proverò ...ma pensi che l' uso dello zucchero Muscovado possa conferire alla ricetta le stesse caratteristiche che avrebbe con la melassa? Se non sbaglio in questo tipo di zucchero di canna c'è la melassa!!! Comunque sei una grande e ti Simo...punto!

    RispondiElimina
  7. Ti seguo anche su Bloglovin e ho aggiunto alla mia lista anche http://starbooksblog.blogspot.it/...complimenti!

    RispondiElimina
  8. @Gabila: lo sai che ci ho pensato anche io? Credo che potresti tranquillamente usare del Muscovado e forse aggiungere un cucchiaio di miele potrebbe rendere la consistenza molto simile e soprattutto l'aroma del biscotto. Provaci e fammi sapere. Grazie per averci raggiunto su Starbooks! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Proverò allora...grazie e bacione!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...