martedì 1 ottobre 2013

Appuntamento con l'emozione: ThreeF number 3!

Smooth - Santana
Tarte meringate con mirtilli e marmellata di prugne - ricetta su ThreeF nr 3
Primo Ottobre. 
E come ogni primo giorno ogni due mesi, cade l'appuntamento con l'emozione. 
Ovviamente parlo della mia emozione, quella per cui mi ritrovo la lingua appiccicata al palato e che mi impedisce di proferire parola ogni qualvolta sfoglio le pagine di questa rivista. 
Una piccola redazione nata dal nulla, anzi, da un'idea che ha continuato a volteggiare nell'aria fino a che un manipolo di coraggiose ha deciso di afferrarla e farla propria. 
Un lavoro lungo, impegnativo, ragionato e profondamente sentito che ha dato vita a pagine eloquenti più di mille parole. 
Che c'azzecco io, vi chiederete
E' quello che mi chiedo anche io da qualche mese a questa parte, ma le temerarie autrici del progetto hanno deciso che non avrei fatto poi così troppa confusione e mi hanno invitato a pasticciare alla mia maniera. 
Non voglio dilungarmi con inutili parole. 
Vi esorto a sfogliare ThreeF di Ottobre, il famigerato numero 3, ed a farvi un'idea. E poi ditemi se questo viaggio vi è piaciuto. 
Succede che non si abbia tempo o denaro per viaggiare. 
Chiaramente è un peccato. Quando vi capita, non vi crucciate. 
Attendete l'occasione buona, ma nel frattempo, leggete THREEF. 

21 commenti:

  1. Ciao Patty..io l'ho sfogliato già stamattina, l'ho visto dalla pagina di FB..le uscite man mano che vengono pubblicate sono sempre meglio...e le foto...wow senza parole Parlano!!
    Un bacio
    Sonia

    RispondiElimina
  2. Uh! Wow!!! Che bellezza e che meraviglia di foto!!! Complimenti :-) ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
  3. Pat, sei davvero terribile!!!
    Ma come sarebbe "che ci fò"! Guarda che la calimera è un'altra eh??? ;)
    Sei bravissima davvero ed il tuo contributo è sempre entusiasmante. Non ti dico le "reazioni" quando queste crostatine sono arrivate in redazione... i "che belleeee..." si sprecavano.
    In fondo credo che Threef faccia uscire allo scoperto le doti di tutti; lo si vede dalla forza delle immagini, dalla bellezza dei numeri, di volta in volta sempre più belli.
    Sono davvero contenta che tu abbia accettato con entusiasmo di far parte di quest'avventura e che continui a "godertela", non senza fatica (lo so), ma con la joie de vivre che ti appartiene.
    Un abbraccio carissima... sono curiosa di vedere cosa preparerai per il prossimo numero (epperò... lo so già ;)))

    RispondiElimina
  4. e tu sei riuscita anche a fare il post.. ma quante cose fai in un giorno?
    ti adoro Patty! felicissima di averti incontrata, abbracciata, parlata :*
    e credo che sarà sempre in crescendo ;-)

    RispondiElimina
  5. Questa rivista è sempre più bella e poi le foto sono spettacolari!
    Complimenti a tutte
    Un abbraccio
    Enrica

    RispondiElimina
  6. già sfogliato! stupendo come sempre..
    mamma ste crostatine... sono una delle chicche che preferisco del numero di ottobre.. stupennde!
    brava!
    baci

    RispondiElimina
  7. Come che c’azzecchi Pat?!?!? Ancora te lo chiedi?
    Te lo dico io allora: ad ogni ricetta fai centro, ogni foto è sempre più bella, hai entusiasmo che sprizza da tutti i pori…scusa ma dove vorresti stare :))? Continua a pasticciare alla tua maniera che a noi ci piace assai :)
    Un bacione e grazie di tutto :*

    RispondiElimina
  8. e come sempre è un piacere per gli occhi e per l'anima sfogliare questa rivista che io, donna ancienne ;-) , vorrei poter toccare e sfogliare magari a fine giornata quando non se può più e stanca , con la tisana in mano, riesco a fuggire in camera ...per leggere tranquilla e distesa nel letto ciò che più mi appassiona e mi piace... brave tutte e bravissima tu!! <3

    RispondiElimina
  9. Una meraviglia!!! L'ho sfogliata stamattina, per festeggiare degnamente l'autunno, e l'arrivo per me di un periodo di compleanni a go-go...
    E' un progetto bellissimo, e VOI tutte siete bra-vis-si-me!!!!

    RispondiElimina
  10. Già la fotografia è un emozione per gli occhi e per il palato, se poi vedo la ricetta mi sciolgo... Vado a guardare la rivista che è meglio! Baci

    RispondiElimina
  11. C'azzecchi, c'azzecchi eccome carissima.
    Siamo contentissime di averti a bordo...e quelle tortine lì....
    Un abbraccione.

    RispondiElimina
  12. Io lo so che c'azzecchi tu.
    Lo so eccome.
    Guarda! Dico guarda!
    Hai visto come ho visto io?
    Bacini

    RispondiElimina
  13. Se in questo momento ci sono almeno una decina di persone con la lingua vicino al monitor, sai di chi è la colpa :-)

    Fabio

    RispondiElimina
  14. Vado a farmi un viaggetto tra le lettere :)
    Ciao e complimenti
    Leo

    RispondiElimina
  15. In ogni caso oltre che una brava cuciniera, tu sei una grandissima narratrice. Va che ti sento parlare...
    Che gola quel dolcetto.
    A prestissimooooo

    RispondiElimina
  16. Dunque, ho poco tempo ma volevo lo stesso scriverti.
    E da dove partire se non un grande grandissimo enorme Grazie?
    Non tanto per tutto quanto, per l'invito e per tutte le cose che sai già ti dovrei ringraziare, quanto per i tuoi sorrisi inaspettati, e quel tuo "Ricomincia, ritorna."
    Non è facile tener dietro a un blog e tantomeno al momento per me lo è tener dietro alla mia vita, figurati. Ma avere un traino, un qualcuno che ti dica "Fallo, non perderti", è confortante come una di quelle zuppe calde quando è inverno.
    Scalda l'anima, non so se mi spiego.
    Non meritavo di essere li fra tutte voi "bravissime" e "cazzutissime", ma il tuo dolce pensiero mi ha risvegliata in un certo senso, giuro.
    Grazie per essere come sei mia dolce Patty.

    RispondiElimina
  17. Dopo aver cominciato a rifarmi gli occhi con questa magnifica tortina, vado a proseguire su trheef...
    Sono molto curiosa!
    Ciao!

    RispondiElimina
  18. Patty è bellissima e stuzzicante, e poi adoro le meringate e la confettura di prugne di Montepulciano. Però è di una rara scomodità leggere quella rivista, purtroppo. O ti cavi gli occhi perché ti visualizza tutto piccolissimo, o non si scorre bene perché la pagina viene visualizzata a salti. Non si riesce proprio. :-/

    RispondiElimina
  19. Io scopro il tuo blog solo ora...mi vado subito a vedere il numero di Threef ma intanto ti dico che queste crostatine sono deliziose!
    Ciao
    Silvia

    RispondiElimina
  20. Colpa tua se sono ancora in alto mare....frastornata e inconcludente, mi ero anche persa il post tuo cara Patty, la rivista e' da premio Oscar.....emozione allo stato puro e tu ci stai dentro con tutte la gambe fin sopra ai capelli :-) !!! Felicissima di averti incontrata...speriamo si possa ripetere! Bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  21. Cara Patrizia, la tua ricetta su questo splendido numero ci sta proprio come la cilieg... ops... la meringa sulla torta ! baci

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...