lunedì 1 settembre 2014

Settembre ricomincia con ThreeF

The sweetest thing - U2
Considerando l'estate appena passata, fatta di bombe d'acqua (e non gavettoni), temporali al limite del nubifragio, vento inarrestabile, grandine e si, anche neve, probabilmente il mese di Settembre che sta appena cominciando, ci riserverà giornate calde e temperate dal colore dorato.
Dico probabilmente perché gli ultimi mesi ci hanno provato che nulla, mai va dato per scontato quando si parla di meteo.
In ogni caso, se avete nostalgia di calore e cercate l'evasione dalle rogne del maltempo, ci ha pensato la Redazione di ThreeF a creare l'atmosfera perfetta per imprigionare la bellezza dell'estate.
Tra le pagine del numero di Settembre, che potrete sfogliare a partire da oggi, c'è tutta la fantasia e creatività delle amiche in materia di recupero e trasformazione.
Nulla si spreca e tutto si rinnova, sempre con un occhio attento alla stagionalità ed al sapore, al gusto.
Immagini come sempre bellissime ed evocative, con il tocco minimale e delicato che contraddistingue lo stile di ThreeF.
Inoltre potrete scoprire qualcosa delle persone che da ormai 7 numeri, lavorano dietro lo quinte di questo piccolo gioiello. Le tre F misteriose che per la prima volta si presentano a voi.
Scaricate e sfogliate il numero 7 di ThreeF e buona lettura a tutti.

giovedì 28 agosto 2014

Sei mai stato a Montalcino? Insalata di cuori di indivia, fichi e Notti Bianche

Strangers in the night - F. Sinatra
Con questo post tiro sfacciatamente l'acqua al mio mulino.
Si, perché vi parlerò di un posto e di un momento che non potete perdere.
Il luogo è Montalcino. Il momento è la sua Notte Bianca.
Un appuntamento goloso che si tiene ormai da quattro anni su questa collina, patria di uno dei vini più celebri e celebrati al mondo, il Brunello.
In questi giorni questa splendida cittadina che ha mantenuto integra la sua anima medievale nel cuore della Valdorcia, si veste a festa e riempie le sue strade di musica e prodotti gastronomici di unica eccellenza.
Dal 29 al 31 agosto, con il momento clou nella notte del 30 agosto, chi verrà a Montalcino avrà l'opportunità di ascoltare musica dal vivo, assistere all'affascinante spettacolo Huma Show, degustare centinaia di prodotti tipici d'eccellenza tra cui ovviamente, il prestigioso Brunello, ballare fino all'alba sotto le stelle, nella fortezza. Ma soprattutto scoprire l'incantevole borgo nella sua interezza.
Tutti gli appuntamenti musicale e spettacoli lungo le strade sono ad ingresso libero.
Io ci sarò e mi godrò questi momenti ma spero che qualcuno di voi voglia raggiungermi per vivere questa splendida occasione. #TUTTOINUNANOTTE
Vi aspetto amici.
Nell'attesa vi lascio con una ricetta leggerissima e con alcune immagini di Montalcino.
Insalata di cuori di Indivia Belga, fichi, prosciutto croccante e robiola di capra
Per 2 persone
4 fichi non troppo maturi
2 cespi di Indivia Belga
4 fette di prosciutto crudo dolce
50 g di robiola di capra freschissima
4 cucchiai di olio extravergine
2 cucchiaini di melassa di melograno (o balsamico con un cucchiaino di limone)
fiocchi di sale
pepe nero macinato fresco
Velocissima e deliziosa come entrata, si prepara in poco più di 10 minuti.
Lavate bene l'indivia, eliminate le foglie esterne, tagliatela a metà e poi a spicchi e ricavate i cuori tenendo da parte anche le foglie esterne più tenere.
Lavate i fichi accuratamente, asciugateli e tagliateli a metà.
Fate grigliate le fettine di prosciutto su una piastra e quando saranno croccanti, toglietele ed asciugatele in carta assorbente.
Preparate il salmoriglio con l'olio, il sale, la melassa o balsamico, e sbattete bene con una forchetta.
Sistemate i cuori di belga, i fichi ed il prosciutto ridotto a scaglie sul piatto di portata.
Decorate con la robiola tagliata a dadini grossolani e condite con il vostro salmoriglio.
Servite con pane croccante.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...