venerdì 1 febbraio 2013

MTC DI GENNAIO 2013: IL PICITORE!

What a wonderful world - Louis Amstrong 
PICI CON LE SARDE A MARE - Stefania - Cardamomo & co.

Mentre scrivo questo post, mi tremano le mani. 
Che vogliate crederci o no, sono profondamente emozionata, di un'emozione figlia di un senso di gioia difficile da descrivere. 
L'origine di questa gioia siete voi. 
Ormai sono due anni pieni che partecipo a questa incredibile tenzone e dovrei saperlo come funziona, ma questa volta e questa tornata sarà per me impossibile da dimenticare. 
E non perché la ricetta l'abbia scelta io. 
Non perché sia stata travolta da una vittoria inaspettata.
La ragione siete voi. Semplicemente voi.
189 ricette
Lasciatemi dire incredibili, tutte animate da un'entusiasmo, una creatività, una bellezza che travalica la voglia di giocare. 
Sapere ed avere la prova che questi pici vi abbiano divertito e vi siano piaciuti tanto, è uno dei regali più belli che questa avventura nell'etere mi abbia dato fino ad oggi.
Vorrei davvero ringraziarvi ad una ad una, ho tentato di farlo leggendo i vostri post e le vostre stupende creazioni. Lo faccio ancora qui, adesso.
La scelta è stata difficile, difficilissima. Perché alcuni piatti erano davvero di grandissimo livello, di grandissima cucina.  
Il mio post introduttivo alla ricetta ha raccontato la storia di una pasta semplice, povera, essenziale, e del mio amore, della mia assoluta fascinazione nei confronti di quei piatti in cui è il poco o il niente a creare sapore. 
Sono partita da lì. 
Dal togliere anziché dall'aggiungere. 
Dalla necessità di mascherare una povertà di vita e di mezzi attraverso quel poco che la natura concede in momenti di difficoltà. 
Nel piatto di Stefania io ho trovato questo
Sintetizzato alla perfezione. 
Un ramo di finocchietto selvatico, piccole illusioni di ricchezza date da quei pinoli e dall'uvetta secca, magari di zibibbo parlando di terra di Trinacria. 
Ed una lotta estrema per arrabattarsi. 
Che è quella che affronta ogni celiaco quotidianamente. 
Ho visto nello sforzo di Stefania, così come in tutte le ricette delle amiche celiache, il simbolo della fatica di chi un tempo cucinava senza niente. 
La grande intelligenza di un popolo sta dentro i piatti della sua cucina. 
L'ironia e l'intelligenza raccontate da queste "sarde scappate" che hanno lasciato il posto a tutti i profumi pronti a festeggiarle. 
Cosa non si sono perse per una morte tanto gloriosa.
Ringrazio Stefania perché questa sua ricetta, buttata lì quasi senza crederci, è un piatto magnifico. Così come è magnifico lo spirito con cui affronta ogni sfida dell'MTC, quasi fosse una sfida di vita (ed un po', davvero lo è).
L'onore è tutto tuo cara Stefania, sei la Picitrice! 

50 commenti:

  1. sono troppo felice per lei, troppo!!!!

    RispondiElimina
  2. Ottima scelta meritava, e grazie a te. baci.

    RispondiElimina
  3. Sono felicissima per Stefania!
    E sono grata a te per questa "ricetta", ma ricetta è riduttivo. è stato cuore, emozione e personalmente una terapia. la cosa migliore uscita dalle mie mani nell'ultimo (difficilissimo) mese. Grazie Patty,
    Un abbraccio, Vale*

    RispondiElimina
  4. Ottima scelta Patty! sono contentissima per Stefania, lei come le altre sglutinate hanno partecipato con un handicap in più rispetto alle altre, ma hanno supertato il tutto alla stragrande e con dei pici meravigliosi! il condimento qui è fantastico, gliel'ho anche scritto l'altro giorno, di terra, povero, ma allo stesso tempo unico e con ingredienti meravigliosamente abbinati! E un mega ringraziamento a te Patty, per avermi riportato in Val d'Orcia, anche se solo virtualmente, per assaporare ancora quei posti, quel cibo e quelle atmosfere uniche. I pici mi sono (definitivamente) entrati nel cuore, e da lì non si sposteranno più, grazie alla tua ricetta.
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Bravissima Stefania! Premio meritatissimo con questo piatto! A parte il fatto che è sglutinato, il condimento è davvero semplice e gustosissimo!

    RispondiElimina
  6. Davvero nulla da dire, scelta mirata e ottimamente motivata, ma sarei curiosa di vedere la faccia di Stefania....finalmente!!!!
    La domanda è: cosa dirà dal prossimo mese???? :)

    Grazie a te, cara Patty, per questa sfida che, credimi, insieme alle arancine, mi porterò nel cuore! :)

    RispondiElimina
  7. Grazie ancora Patty e complimenti a te e alla vincitrice per la meritata vittoria!

    RispondiElimina
  8. capolavoro di ricetta la tua all'inizio e capolavoro di scelta la tua alla fine. Brava davvero!

    RispondiElimina
  9. Ah Pat, sapessi come sono contenta che sia di Stefy questa vittoria.. a dire il vero credo che la meritasse anche in altre tornate, quindi onore al merito complessivo.
    E complimenti a te: un grandissimo risultato personale :)
    Ti abbraccio a presto!

    RispondiElimina
  10. hip hip hip hip urrààààààààà!!!
    per te, cara Patty, che hai fatto una scelta magnifica, per le care ragazze MTC, che sempre mi chiedo quante ore abbiano in una giornata, e per la cara, mitica Stefania... che vorrei proprio vederla in questo momento!!!! ommmammma!!!! una picitrice perfetta :))))

    :***
    roberta

    RispondiElimina
  11. E mi sono emizionataaa come se fossi ip stefania perchè so cosa significa combattere con allergie quotidianamente ....... arrampicarsi a farle simili alle normali...stefania è stata bravissima come tutte le altre celiachr partecipanti .....grazie patty...

    RispondiElimina
  12. Ecco, ora mi hai anche fatto scendere una lacrimuccia: se di là ho riso ed esultato, qui non posso non commuovermi, per la bella persona che sei :*
    Grazie per questa ricetta, perché ci hai dato veramente molto!
    Un bacione Pat!

    RispondiElimina
  13. Io ringrazio te, cara Patty, per essere stata uno dei migliori giudici che l'MTC abbia conosciuto. Amore, passione ma anche una grandissima serietà e scrupolosità hanno caratterizzato questa tornata indimenticabile.
    Grazie di cuore e complimenti per la scelta: NON POTEVI SCEGLIERE MEGLIO!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Patty, ora che il nome del vincitore è stato fatto e che le mie parole non possono essere fraintese, ti dico con il cuore tra le mani che la sfida da te proposta è stata la mia sfida più bella e vera. Non potrò mai ringraziarti abbastanza perché in questa occasione tu mi hai fatta innamorare, nello stesso istante, della tua terra e della mia. Insomma, è stato un grande canto alla vita, ed io credo che non vi sia nulla di più bello di questo.
    Grazie, dal profondo del mio cuore, per avermi dato la grande opportunità di riscoprirmi, ancora una volta, molto piccola.
    Ti abbraccio forte, e ti faccio i miei più sinceri complimenti per la scelta che hai fatto: non era facile, ma tu, come sempre fai con la tua sensibilità e la tua intelligenza, hai scelto il meglio!

    RispondiElimina
  15. Patty, la tua gioia e la tua radiosità hanno impregnato tutto questo mese!! Sei stata una giudice perfetta, dall'inizio alla fine.
    Grazieee!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  16. Grande Patty, non era facile e Grande Ste!!! Ce l'ha fatta!!!! Ora faccio un salto dalla palermitana.....e tu riposati :-D bacio, cris

    RispondiElimina
  17. Patty sei incredibile, le tue parole sanno sempre colpire la mente ed il cuore di ogni persona e penso che Stefania sarà felicissima del fatto non solo d'aver vinto ma d'essere stata giudicata da una persona come te che ama quello che mangia e cio' che esso rappresenta.
    Complimenti a te per avermi dato la possibilità di partecipare con i Pici che amo tanto.
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  18. Bravissima Stefy, e se non stai piangendo comincia, che una vincita corredata da tanta poesia... mi sono commossa io!!! Un bacio, a tutte, e un grande grazie ai Pici e alla picioterapy!!!

    RispondiElimina
  19. Felice come una Pasqua!!!! Per la ricetta che avevi scelto e che mi vedeva felice perchè amo la pasta fresca e amo le tradizioni VERE.
    Per avere imparato ben 189 (o di più non è importante) modi di declinarla, per aver visto vincere STEFANIA!!!! che da mesi speravo riuscisse per tutto l'entusiamo che mette sempre in quello che fa, perchè tutte le difficoltà le supera facendo semplice la SUA lotta... MITICAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!
    YEPPPPAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!! ... e basta va che mi commuovo.
    Nora

    RispondiElimina
  20. Brava Patty per la scelta e complimentissimi a Stefania per il piatto fantastico che è riuscita a fare!
    p.s. grazie Pat perché per la prima volta mi hai fatto mettere le mani in pasta... ^_^

    RispondiElimina
  21. Sono felicissima per Stefania, davvero! Non ci crederai ma mentre l'altro giorno cercavo info per Venezia mi è venuta in mente in contemporanea Stefania...mi sento molto strega Nocciola :)

    RispondiElimina
  22. Il mio grazie a te non va al fatto che per un mese non sentiremo più Stefania dirci che vuole vincere..il mio grazie a te va perché hai capito, hai carpito.... che persona meravigliosa sia Stefania.....baci Flavia

    P.S. e grazie per la ricetta dei Pici ...è straordinaria

    RispondiElimina
  23. TU, tu, tu... e non il suono del mio telefono occupato fino ad ora, ma tu, mia cara mi ha fregata! E mi hai fregata tre volte.
    La prima, quando nonostante non volessi fare questa ricetta, ho sacrificato un sabato pomeriggio, senza nemmeno crederci, e però mi hai fatto scoprire che anche la pasta senza glutine e senza uova, si può fare, esultando per la mia vittoria contro lo stereotipo che senza glutine non si può;
    la seconda, perché la mia strategia del "voglio vincere" perché non volevo vincere, non è andata a buon fine;
    e la terza con questo post, che mi sta facendo lacrimare alla mia veneranda età!
    Sarò mai all'altezza di cotanto onore? Neanche col tacco 14!
    Ti adoro, lo stesso, però! :****

    RispondiElimina
  24. Che bello leggere questo post! Una scelta fatta con il cuore, proprio come con il cuore ci hai presentato e fatto conoscere questa splendida ricetta.
    Grazie ancora.

    RispondiElimina
  25. Felicissima :) per Stefania, che finalmente ha avuto la sua vittoria (meritatissima, che la strategia era del tutto inutile davanti a tanta bravura), per questo emozionante mese di pici, e per aver avuto modo ogni volta di più di conoscere un po' tutte voi!
    grazie patty, per le tue parole che fanno intuire che bella persona sei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  26. Felicissima :) per Stefania, che finalmente ha avuto la sua vittoria (meritatissima, che la strategia era del tutto inutile davanti a tanta bravura), per questo emozionante mese di pici, e per aver avuto modo ogni volta di più di conoscere un po' tutte voi!
    grazie patty, per le tue parole che fanno intuire che bella persona sei!

    RispondiElimina
  27. ....ottima scelta: piatto povero pieno di profumi...grazie per averci regalato i pici, che ti assicuro non verranno messi nel dimenticatoio...notte cri

    RispondiElimina
  28. dopo aver riso come una matta a leggere i premi della ale, eccomi qui con gli occhi lucidi... cara patty sei una donna fantastica. che MTC magnifico! sono troppo felice per te, per menu turistico, per l'enorme successo di questa incredibile iniziativa e soprattutto per stefania. aaaaaaah che bei momenti!

    RispondiElimina
  29. Patty come sono contenta!!!! 
    Scegliere fra 189 ricette bellissime non deve esere stato facile per nulla e hai fatto una scelta perfetta.
    Bravasteffiiiiii .....e ora come facciamo senza i suoi lamenti?

    RispondiElimina
  30. Patty... sei meravigliosa, i tuoi pici sono meravigliosi: mi avete preso il cuore! Partecipo all'MTC da meno di un anno, ma questa tornata è stata in assoluto la mia preferita! Un bacione e... buon riposo! ;)

    RispondiElimina
  31. Evviva Stefania ma un grande evviva anche a te Patty. Grandissima

    RispondiElimina
  32. Grazie, Patty, del lavorone che ti sei sobbarcata...e della scelta così azzeccata, perfetta :-)

    RispondiElimina
  33. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  34. Per la prima volta ho partecipato a questa iniziativa....e mi sono subito sentita "a casa"....non vedo l'ora di ripartire!!
    Grazie a te e a tutti i partecipanti, e un bravissima alla vincitrice.

    RispondiElimina
  35. Wow, bellissimo piatto!!! un bacio

    RispondiElimina
  36. Un grazie di cuore a te per la ricetta, per la passione ed il tempo che hai dedicato, per ogni tuo commento e per la meritata scelta del piatto di Stefania!!
    Complimentissimi ancora e continuerò a seguirti con molto piacere!!!!
    Un bacioneee

    RispondiElimina
  37. meritatissimi complimenti a Stefania e grazie a te, sei stata fantastica e sempre presente in questo mese pienissimo!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  38. bravissima a te, che ti sei smazzata ben 189 versioni diverse. bravissima a Stefania, che ti ha conquistata. ma bravissime anche a tutte noi, che abbiamo piciato da Dio! :) un bacino cara Patty, ora riposati un pò!

    RispondiElimina
  39. Grazie a te Patty.. non solo per le ricette ma per l'amore che metti in quello che fai, e si vede.. si sente.
    Un abbraccio grandissimo
    Laura

    RispondiElimina
  40. Cara Patty, come sempre l'MTC tira fuori il meglio di noi in cucina, e non solo! Ci fa anche scoprire delle persone magnifiche, delle ricette pazzesche e delle tradizioni che non riusciresti ad imparare in nessuna altra parte.
    I tuoi pici hanno sconvolto POSITTIVAMENTE molte famiglie, sentiti colpevolmente felice di questo fatto!!! Per quello che riguarda me e il cozzaro, sei la donna della pasta "sexi"!!!
    Adesso vado a fare i complimenti ad Stefania, perché è stata una Grande! E te una meravigliosa giudice!

    Besos!

    RispondiElimina
  41. Bravissima te Patty perchè da quando li ho fatti mio marito me li chiede in continuazione e bravissima Stefania che ora non potrà più dire che non vincerà mai!! Vado da lei per festeggiarla

    RispondiElimina
  42. Se lo merita tutto!!! Assolutamente!!

    RispondiElimina
  43. evviva ha vinto la Stefi :)
    un abbraccione

    RispondiElimina
  44. Cara Patty che dire, mi hai fatto venire voglia di provare a fare i pici. Questo tipo di pasta non e' nella tradizione della mia famiglia per cui io non ho mai avuto occasione di assaggiarla. Pero' sono d'accordo con te: il sapore di una buona pasta si trova TOGLIENDO e non AGGIUNGENDO. Complementi a Stefania.

    RispondiElimina
  45. Ovviamente non posso che essere stra stra stra felice !!! Grandi tutte....a prima o poi picio anche io...

    RispondiElimina
  46. Un giorno a l'altro dovrò provare anch'io a piciare soprattutto se rende così felici!!! Complimenti alla picitrice!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  47. Ottima scelta! Devo dire che mi è dispiaciuto non poter partecipare a questo MTC perchè avevo in serbo una bella variante...ma ora, ho la spinta giusta (e le ricette!) per prepararli per davvero!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...