mercoledì 23 dicembre 2015

BUONE FESTE A TUTTI!

Joy to the World - George Fox University
Periodo complicato questo per i blog.
Tutti siamo persi dietro mille preparativi per la grande festa e paradossalmente nel mese in cui si cucina di più che in tutto il resto dell'anno, non si ha tempo per raccontare nulla di quanto si sia prodotto.
Perché bisognerebbe lavorare di anticipo e quantomeno non avere altro da fare tutto il giorno, cosa improbabile per dei normali esseri umani (specialmente adesso).
Così si finisce per rinunciare ai nostri piccoli spazi per dare precedenza a cose molto più importanti e sacrosante come la quotidianità.
Allora l'augurio che vi faccio quest'anno, è di poter trovare o recuperare il vostro "giardino segreto", qualsiasi cosa sia.
Uno spazio, un momento solo vostro da proteggere e coltivare e restarci aggrappati quando i giochi si faranno duri o dove rifugiarvi quando tutto intorno sarà troppo buio.
Che significa ogni tanto, dare la precedenza a noi stessi perché se ci pensiamo bene, spesso ci preoccupiamo di tutti tranne di quella persona con cui dovremo convivere il resto della nostra vita (...acqua, non è nostro marito o nostro figlio).
In queste Feste non agitiamoci troppo, non esageriamo, non isoliamoci sui social, non litighiamo coi i parenti, non pensiamo a diete e sensi di colpa, non stressiamoci.
Cerchiamo di dormire un po' di più, di rubare una poltrona dove oziare, di sorridere tanto e ridere di più, di abbandonarci alla bellezza ed alla positività.
Se tante solo le ore che dovremo passare intorno ad un tavolo, facciamo in modo che siano leggere rifuggendo qualsiasi argomento spiacevole. E poi abbracciamo i nostri cari, i nostri bambini...facciamo le cozze appiccicose d'amore che piace a tutti (anche a chi fa finta di infastidirsi di fronte all'ennesima coccola in pubblico).
Auguro a voi tutti un mondo di serenità, parola così facile da dire ma difficile da realizzare.
Mi piacerebbe essere un uccellino e vedere cosa succede nelle vostre case proprio adesso.
Buon Feste con tutto il cuore ad ognuno di voi.
Patty.
Pan di zenzero
75 g zucchero Muscovado
2 cucchiai di miele millefiori
1 cucchiaio di melassa
1 cucchiaio di acqua
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di zenzero in polvere
un pizzico di chiodo di garofano in polvere
la scorza grattuggiata di un’arancia non trattata
95 g di burro
½ cucchiaino di bicarbonato
225 farina 00 setacciata + extra per infarinare
PER LA GLASSA
125 g di zucchero a velo
1albume
un cucchiaino di succo di limone
Mettete lo zucchero, il miele, la melassa, l’acqua e tutte le spezie con la scorza di arancio, in una larga casseruola antiaderente. Accendete la fiamma a calore moderato e portate il composto a bollore mescolando continuamente.
Rimuovete la pentola dal fuoco ed aggiungete il burro a dadini ed il bicarbonato setacciato. Mescolate bene e fate sciogliere il burro ottenendo un composto lucido ed uniforme.
Aggiungete gradualmente la farina setacciata e mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere una palla morbida e malleabile. Se ritenete che sia troppo morbida, potete aggiungere un po’ di farina.
Avvolgete la palla nella pellicola e fate riposare in frigo per non meno di 30 minuti ma anche tutta la notte. Deve poter essere stesa con facilità.
Con un mattarello stendete la pasta su una superficie infarinata ad uno spessore di 3 mm c.ca
Con i tagliapasta ricavate le forme che preferite: stelle, stelline, pupazzi di neve, stelle comete, ecc.
Fate una base a corona circolare usando una ciotola come stampo e ricavate il buco con un bicchiere.
Sistemate la pasta su una placca coperta di carta da forno e fate cuocere a 180° per 10/15 minuti (dipende dal vostro forno), fino a che i biscotti avranno i contorni leggermente dorati.
Toglieteli dal forno e sistemateli su una gratella a raffreddare completamente. I biscotti si induriranno con il raffreddamento.
Preparate la glassa.
Montate a neve  il tuorlo con uno sbattitore ed aggiungete i limone per ottenere un bel bianco brillante. Quando i tuorli saranno montati ma non del tutto, aggiungete lo zucchero setacciato gradatamente. Fatelo incorporare bene all’uovo fino a che non otterrete una glassa lucida, fluida. 
Decorate i pezzi e montateli sulla corona a vostro piacere. Conservate avvolto nel cellofan o in una scatola di latta. Potrete usarlo anche come decorazione o regalino. (da un'idea di Delicious di Novembre 2015). 

12 commenti:

  1. deliziosa la tua ghirlanda!!!Non potevi farci augurio migliore!!!Auguro a te e tutta la famiglia un sereno e magico natale!!!Baci sabry

    RispondiElimina
  2. tutto bellissimo,post,parole,ghirlanda,grazie cara,dedico anche a te l'augurio che fai a noi,buon Natale,un bacione

    RispondiElimina
  3. carinissima l'idea della ghirlanda!
    un abbraccio e tanti auguri di buone feste
    Raffaella

    RispondiElimina
  4. il tuo augurio mi piace anche se la vedo dura, durissima..... ci proviamo suvvia! Buon Natale

    RispondiElimina
  5. Ciao Pat!:)
    Ti auguro tanti bei momenti di tranquillità e serenità, un Natale felice e pieno di allegria!
    Un grandissimo abbraccio! :)
    Ulica

    RispondiElimina
  6. Tantissimi auguri anche a te e alla tua splendida famiglia <3

    RispondiElimina
  7. Buonissime Feste a te, cara Patrizia, e grazie non solo delle ricette unite alle splendide foto, ma anche della leggerezza con cui contestualizzi il tutto e di tante considerazioni nelle quali spesso mi ritrovo in pieno!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  8. Carissima Patty,ti faccio tantissimi complimenti per questa meravigliosa ghirlanda che hai realizzato:perfetta e bellissima davvero sia come dono che come elemento decorativo magari presentata come centrotavola:))
    Un bacione e faccio a te e famiglia i miei migliori e più sinceri auguri per un felice e sereno Natale e uno splendido 2016 a te e famiglia:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Buon Natale con tanti pacchetti e tante bontà, e buon anno!

    RispondiElimina
  10. Ciao Patty auguro anche a te delle serenissime festività con i tuoi cari. volevo preparare anch'io i biscotti pandizenzero ma il tempo è' volato questo mese tra recite scolastiche varie e altri impegni...ma qualche dolcezza ce la siamo concessi ugualmente e attendiamo quelle tradizionali della mia mami!!! Buone feste cara bacioni Luisa

    RispondiElimina
  11. questa te la copio per il prossimo natale!! Davvero super, complimenti!!
    http://architettincucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. Che il tuo 2016 sia bello come la tua corona. E per me l'augurio che tu non vinca più mtchallenge (belin di pollo, te possino!).

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...