martedì 25 febbraio 2014

Ciambella alla panna acida: una torta per amore.

You are so beautiful - Joe Cocker
Ho scoperto di aspettare un bambino perdendone uno.
Per strani percorsi della mente e forse anche del destino, sapevo che avrei avuto i gemelli. Di sicuro, lo desideravo tanto.
E poi, da buona primipara attempata, sapevo che le probabilità di incappare in parti gemellari sono superiori a quelli di una giovane madre.
Mettendoci dentro anche la nonna paterna madre di gemelli, alla fine ero convinta che sarei diventata una mamma bis al cento per cento.
Il destino mi aveva ascoltata, eccome.
Dopo aver tanto rimandato il momento di allargare la famiglia, non avrei pensato che sarebbe stato tutto così veloce.
Ad aprile mio marito ed io abbiamo deciso: facciamolo!
A maggio ero già incinta.
Ma a giugno, perfettamente in orario sul calendario, ho scambiato un aborto spontaneo per il mio ciclo mestruale.
Ho continuato a non sapere di essere incinta per quasi 8 settimane, fino a che il malessere, la stanchezza ed una debolezza che non conoscevo, mi hanno costretto ad aprire gli occhi.
Però ormai, non ero più bis. 
Il fagiolino di Alice resisteva strenuamente come ha fatto per tutti i nove mesi di una gravidanza roller coaster, piena di ostacoli e piccoli traumi.
Il 25 febbraio di un lunedì di 12 anni fa, alle 9.00 del mattino, quella creaturina secca e stropicciata vedeva la luce attraverso un cesareo programmato di corsa.
Quando l'ho vista, giallognola, tutta coperta di peli, una testa piena di capelli scuri scuri, ho pensato: mioddio ho avuto una scimmia!
Ma l'effetto dell'anestesia mi ottenebrava la mente e poi, diciamocela tutta, appena partorito non è che siamo pervase da tutto questo senso materno.
Quello che posso dire è che quando questo succede, quando la maternità ti pervade, è un sentimento che ti travolge come un treno. Una cosa difficile da spiegare e da raccontare.
Il primo senso che percepito forte in me e che non credo svanirà mai, è stato quello di volerla proteggere, prima di ogni altra cosa.
Non essendo riuscita ad allattarla, per mesi anche dopo lo svezzamento, ogni volta che la sentivo piangere, avvertivo una fitta dolorosa al seno.
Credo che ognuna di noi abbia episodi del genere da raccontare quando si tratta di figli.
Io posso solo dire che per anni (e forse non ho mai smesso), sono stata terrorizzata dal pensiero di perderla, talmente forte che spesso mi sono svegliata la notte con la faccia bagnata di lacrime, a causa di incubi orribili.
Oggi quella creaturina lunga, secca e stropicciata compie 12 anni.
Non c'è stato anno da quando ho aperto questo blog, in cui non abbia celebrato la sua presenza nelle nostre vite. Ho cominciato che aveva 9 anni, era una piccola ballerina ed oggi mi ritrovo con una gazzella innamorata della palla a volo e dei One Direction.
Se devo preparare una torta, se devo scegliere l'oggetto del mio amore senza limiti e confini, allora non posso che scegliere lei, Alice, la mia bambina. La mia signorina.
E preparo una torta semplice, rassicurante e buona perché è ciò che lei cerca adesso da me: semplicità, sicurezza e affetto.
Con un bocciolo di rosa a decorarla, pronto a schiudersi e bello, delicato com'è lei.
Buon compleanno amore mio.
Una torta di stampo americano, una torta di casa, senza enormi pretese ma esageratamente buona.
Si allontana dal classico ciambellone e ricorda la consistenza delle sponge cake.
Utilizzate stampi profondi e se avete voglia, tagliatela in 3 strati e decoratela con la vostra farcitura preferita.
Non ha bisogno di bagne, è umida naturalmente. Piacerà ai vostri bambini, di più ai vostri mariti!
Ingredienti per uno stampo da Chiffon cake o angel cake con fondo amovibile
450 g di zucchero
226 g di burro
6 uova grandi, tuorli e albumi separati a temperatura ambiente
360 g di farina 00
250 ml di panna acida
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
la scorza grattuggiata di un arancia non trattata
1 cucchiaio di succo d'arancia
1/4 di cucchiaino di bicarbonato
1/4 cucchiaino di sale
2 cucchiaini di cremor tartaro
burro e farina per lo stampo
Mettete lo zucchero ed il burro a temperatura ambiente e montate per c.ca 10 minuti fino ad ottenere un composto spumoso e bianco.
Cominciate ad aggiungere i tuorli, uno alla volta e continuate a mescolare fino a che l'uovo non sarà ben amalgamato. A questo punto aggiungete il secondo. Fate così per i restanti tuorli.
Quando tutti i tuorli saranno ben assorbiti nell'impasto, aggiungete la vaniglia, la scorza d'arancia ed il succo, mescolate ancora ed aggiungete la panna acida, mescolando ancora affinché il composto non sia omogeneo.
Setacciate la farina con il bicarbonato ed il sale.
Aggiungetela gradatamente a cucchiaiate al composto di uova e amalgamate.
In una capiente ciotola cominciate a montare con la frusta elettrica gli albumi, a cui avrete aggiunto il cremor tartaro e montateli a neve ben ferma.
Aggiungete una cucchiaiata di albumi al composto e mescolate velocemente per ammorbidire l'impasto, quindi continuate con il resto, incorporandolo con una spatola di gomma miscelando dall'alto in basso per non smontare il composto.
Versate il tutto nella tortiera imburrata ed infarinata e mettete in forno preriscaldato a 170° C.
Fate cuocere per 1h15/30 controllando la cottura con uno stecchino che deve uscire asciutto.
Il tempo di cottura dipende dalla tortiera: se il volume si sviluppa verso l'alto, avrete bisogno di qualche minuto in più. In ogni caso non aprite il forno prima di 1h.
Una volta pronta, fatela raffreddare quindi sformatela e cospargete abbondante zucchero a velo.
E' un dolce ricco ma buonissimo e perfetto anche come base per torte decorate con pasta di zucchero. A me piace semplice e magari servita con un po' di confettura.
Resta morbida ed umida per giorni.

Con questa ricetta partecipo con piacere all'ultimo contest di Imma Dolci a gogo in collaborazione con Wald


94 commenti:

  1. Mi hai fatto venire le lacrime agli occhi *_*
    Dolcissimi auguri alla tua bimba, che ormai non è più tanto bimba :) e a te!
    Un bacione

    p.s. ovviamente la torta è meravigliosa!

    RispondiElimina
  2. Auguri alla tua "signorina", perché ormai non è più molto bimba ^_^ Questa torta è meravigliosa, proprio come il racconto della tua gravidanza. Un abbraccio, Eleonora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Eleonora...non è più bimba ma ancora voglio illudermi che lo sia! :)
      Baci

      Elimina
  3. quante storie meravigliose possiamo raccontare noi donne. C'è chi ha 'semplicemente' vissuto una gravidanza senza tanti scossoni, pur vivendola con le mille naturali paure, chi ha creduto di viaggiare sulle montagne russe, appese ad un filo di incertezza, come me, ogni volta. C'è chi ci ha provato, riprovato, sospirato, desiderato ma invano. Insomma tutte le emozioni forti e struggenti di noi donne, dovrebbero essere raccontate, soprattutto per condividere quei momenti in cui ci rendiamo conto di essere davvero sole davanti al miracolo della vita.
    Conosco, capisco e condivido ogni parola che hai scritto e anche le tue emozioni fortissime.
    E ogni tua parola è una carezza delicatissima nei confronti della tua principessa.
    Abbracciala anche da parte mia, perchè noi donne, con o senza figli, siamo sempre mamme di tutti.
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho detto tutto prima. Sei cara Anna. Baci grandi.

      Elimina
  4. stritolala per me :-)
    finchè è ancora sufficientemente piccola da potermelo permettere ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faccio già fatica io a cingerla completamente...è la prima volta che mi sento piccola. E comunque lo farò di sicuro. Grazie di cuore Ale.

      Elimina
  5. Un figlio è il regalo più bello che si possa ricevere e non importa le notti passate a cullarlo, a canticchiare canzoncine assurde, le paure, i dubbi.....tutto faresti e sopporteresti per un figlio e fortunata chi lo può capire. Auguri alla tua splendida principessa e grazie per le tue belle parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Donatella. si fanno cose impossibili è vero. A ripensarci mi sento incredula.
      Un bacio

      Elimina
  6. mi sono venuti i brividi a leggere il tuo racconto, ricco di emozioni e sentimenti...e questo dolce rispecchia proprio te...che cucini con il cuore...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silvia grazie davvero. Un bel bacione

      Elimina
  7. Ma quanto sei dolce tu?? Alice è una bimba moooolto fortunata!! Ma lo sono anch'io perché stavo proprio cercando una ricetta per lo stampo americano che ho comprato sabato a Roma... :-) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaah, dai, stemperiamo tutto questo glucosio! Voglio vedere la tua prossima torta! Un abbraccio.

      Elimina
  8. Colpita ed affondata, dritta al cuore...
    Buon Compleanno Alice...spero presto di poterti abbracciare di persona <3
    Siamo delle mamme fortunate Patty...
    La torta è fantastica... tre puntini...bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aurelia, tu puoi raccontare storie che davvero fanno venire i brividi. Sei un esempio di mamma che io ammiro. Un bacio e a presto sai!

      Elimina
  9. Patty che splendore di mamma che sei!
    Vi abbraccio tutte e due fortissimo! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  10. Tesoro... sono commossa... Io ho tre figlie e con la prima e la terza è successo come te, ho scoperto di avere dentro un fagiolino e una camera gestazionale vuota... Ma sono stata ripagata abbondantemente, me lo dico ogni giorno..
    Mi ha commossa la tua sensibilità, la tua dolcezza e la consapevolezza che la tua gazzella è fortunatissima ad avere una mamma come te.
    PS Poi si innamorano dei 1D e la nostra serenità prende una piega diversa.... tutte nella stessa barca...
    Ti abbraccio forte forte e in bocca al lupo per il contest di Imma <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima omonima, le tue parole mi fanno immenso piacere. E soprattutto ammiro il tuo coraggio pur non conoscendoti. Sei circondata da fiori...e noto che anche loro si muovo a tempo di musica (una sola in verità, essendo Directioner).
      Grazie mille ed un abbraccione.

      Elimina
  11. mamma dolcissima....tanti auguri al tuo "piccolo" splendore Patty!
    un mega abbraccio a tutte e due e...tanto di cappello a questa super ciambella!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mile scimmietta bella, grazie! Un bacione

      Elimina
  12. Quando le emozioni sono vero escono dagli schermi ed arrivano ovunque.
    Con un brivido ti, anzi vi, abbraccio e faccio i miei auguri alla festeggiata.
    Ed alla sua favolosa mamma ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Stefania. Ti abbraccio anche io!

      Elimina
  13. Un racconto toccante e una dichiarazione d'amore meravigliosa.
    Tanti auguri alla tua "bambina" (alta quasi quanto me)!

    Una torta decisamente perfetta per l'occasione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha Un fortissimo abbraccio anche a te!

      Elimina
  14. cara Patty, belle le tue parole. Parole che solo una mamma innamorata sa pronunciare e una mamma innamorata puo' cogliere. A tutti gli altri, rimane tenerezza e affetto smisurato per la tua signorina. Tanti auguri ad Alice e tanti auguri a te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marzia, ti ringrazio di cuore per queste tue parole. Un bacio

      Elimina
  15. che mamma meravigliosa sei e che bella ciambella hai preparato per la tua signorina dodicenne! Auguri Alice e complimenti a te che hai saputo emozionarci oggi con questo dolce tenero decorato con le roselline...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, sei troppo gentile. Ti mando un bel bacio.

      Elimina
  16. È un periodo che leggo ricette con occhi velati di lacrime. Mi hai fatto ricordare che anche io sono stata sul punto di essere sorella di due gemelli e mi coglie il pensiero di mia madre che li ha persi, non ne parla mai ma so che li pensa perchè li perse quasi "a termine". A ma resta una sola "consolazione" di comodo: sarei stata l'unica femmina in mezzo a 4 maschi ma anche una curiosità: come sarebbe stata la mia vita? Tanti auguri alla signorina ;-) Alice. Dirmi xhe questa torta è "umida" equivale amettermi addosso una tentazione pazzesca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'esperienza di tua madre deve essere stata una prova durissima. Non oso pensare. ma ogni tanto mi fermo ad immaginare la mia vita con due adolescenti magari litigiosi...mi sarebbe piaciuta. E Alice avrebbe fortemente amato avere qualcuno con cui crescere. Ti abbraccio cara Giulietta.

      Elimina
  17. Tesoro la tua primcipessa è davvero una bimba fortunata ad avere una mamma come te e come non augurarle un felicisssssimo compleanno a lei che con tenacia è voluta nascere regalandoti una gioia immensa! Il tuo post mi ha commossa Pat credimi e sono cosi felice che tu partecipi al mio contest con una torta cosi piena di emozioni!!Grazie di cuore,
    Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Imma, non avrei potuto fare nient'altro che una torta dedicata a lei. E mi è piaciuto partecipare. Un abbraccio caro.

      Elimina
  18. Le sensazioni descritte le conosco bene, grazie Patty per essere stata sincera, come te ho avuto gli occhi bagnati di lacrime più di una volta, anche adesso...
    Buon Compleanno Alice, un abbraccio a entrambe
    Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sonia, credo che molte amiche abbiano vissuto esperienze più dure della mia e parlarne a volte è complicato. Per mia natura tendo ad esorcizzare e vedere tutto in positivo. Ti mando un abbraccio carissima. Grazie.

      Elimina
  19. Parole piene d'amore.....in cui ogni mamma potrebbe riconoscersi...specialmente per quella sensazione di pienezza che ci pervade, quando pensiamo all'amore per i nostri figli. E oltre a questo la torta sembra proprio squisita! Auguri alla tua bimba!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Letizia. Grazie tanto per essere passata. Un bacione.

      Elimina
  20. Che bello questo post, è vero quando la maternità arriva, ti travolge.
    Auguri a te ed alla tua piccola grande Alice.
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te Alice (ma come mi piace il tuo nome! :) )

      Elimina
  21. Tantissimi auguri alla tua signorina!!! torta meravigliosa...
    non conosco ancora quello che hai scritto ma un giorno spero di provarlo!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente vivrai momenti bellissimi quando deciderai. Un bacione carissima.

      Elimina
  22. Che bello :) Ma sai che anch'io mi sono accorta di essere incinta (una settimana fa) solo alla fine del secondo mese? ^^'
    Auguroni alla tua "piccola" Alice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Omamma...ma questa è una notizia stupenda. Ti abbraccio straforte, sono davvero felice per te. Stai serena e goditi questi prossimi mesi. Baci grandissimi!

      Elimina
  23. Quanto amore cara Patty!!!Augurissimi alla tua Alice e una bbraccio forte a te!Questa ciambella è perfetta per festeggiare <3<3<3 smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Meggy, un fortissimo abbraccio anche a te!

      Elimina
  24. Che dolce questo racconto.... Scimmia a parte (potrebbe ucciderti per queste parole). Se non è amore questo ....Alice, ragazza (ho detto ragazza e non bambina) fortunata..Auguri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un giorno forse lo leggerà e mi inseguirà con un forcone. ahahaha...Un bacio grande tesoro.

      Elimina
  25. Patty leggendo il tuo post, ho avuto le lacrime agli occhi, perchè anche la miaprincipessa è nata proprio ieri e ho sentito dentro tutto quello che te hai descritto, amore amore amore. Un abbraccio alla tua bella signorina, un saluto Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Emanuela....due pescioline adorabili. Fai tanti auguri anche alla tua principessina mi raccomando. Un bacio fortissimo!

      Elimina
  26. E niente...lacrime, emozioni, visioni celesatiali per gli occhi e anche per il palato: non posso assaggiare ma quella torta è pazzesca, Patty.
    ti abbraccio, un caro saluto...
    simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo grazie di cuore. Un fortissimo abbraccio anche a te

      Elimina
  27. Io sono dall'altra parte della maternità, quindi non posso capire.
    Però posso augurare alla tua splendida figliola uno splendido compleanno sussurandole che è fortunata ad avere due genitori come voi.... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Roberta, non credo che tu non possa capire, anzi penso che tu capisca fin troppo. Ti mando un bacio e grazie tantissimo cara amica.

      Elimina
  28. mi hai fatta piangere, commuovere, e soprattutto ritrovare...sto passando un brutto momento...mi emoziono anche solo per il fatto che la mia la sto iscrivendo alle scuole elementari, ho paura del cambiamento e anche io ho paura di perderli...mi sveglio nel cuore della notte fradicia in preda agli incubi...mentre di giorno sono in preda agli attacchi di panico. Questo è cuore......grazie, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Aria, dal momento in cui cominciano le scuole, il tempo passa come un fulmine. Ricordo le elementari come il periodo più bello. Sono certa che passerai dei giorni magnifici. Il panico è una dotazione che noi mamme conosciamo fin troppo bene...solo che sappiamo cancellarlo con un colpo di Vetril! Un forte abbraccione a te e ai cuccioli.

      Elimina
  29. Come ti ho già detto mi hai commosso. Non riesco a dire altro. Tanti auguri alla piccola ( ma è alta davvero 1,74?????) Alice e un abbraccio alla sua meravigliosa mamma

    RispondiElimina
  30. Grazie per averci raccontato questa goccia d'amore nella tua vita.... Bellissimo questo post e questa torta è perfetta per festeggiare la tua principessa! Un abbraccio grande grande!

    RispondiElimina
  31. Quanta delicatezza, quanta verità, quanto amore nel racconto della tua esperienza meravigliosa e struggente!!! Auguri alla tua piccola grande Alice!!!

    RispondiElimina
  32. Auguri alla tua piccola principessa! Abbiamo delle esperienze comuni bellissime e tristi ma la vita e' fatta cosi'! Oggi e' anche il complenno del mio papi...la mia testa e' un po' confusa in qst periodo e la torta preparata x l'occasione un po' bruciacchiata (ma apprezzera' lo stesso spero il pensiero) e quindi prendo volentieri una fettina della tua! Bacioni cara anche alla tua signorina

    RispondiElimina
  33. Una magnifica streggente dolcissima dichiarazione d'amore, di un amore totale come è solo quello di una mamma !
    Auguri per la tua piccola grande principessa anche qui <3
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  34. Patty mi hai commossa... è un post molto personale, e tu, da mamma fantastica ne hai da raccontare...! Hai dedicato a tua figlia un post bellissimo... Immagino se non ora (che forse è ancora piccolina), ma tra qualche anno leggerà in lacrime queste parole... Brava tesoro! Ti ammiro tanto e tutto ciò che fai ♥
    p.s.: La ciambella è bellissima!

    RispondiElimina
  35. Bellissime le tue parole.. da mamma innamorata della propria figlia :)
    anche mia sorella ha l'età della tua piccola.. e pure lei gioca a pallavolo e ama gli One direction :) ahahah, che bell'età la loro :)
    questa ricetta mi attira un sacco, la torta sembra sofficissima e ipergolosa :) me la segno :)
    un bacione
    Silvia

    RispondiElimina
  36. Buon compleanno Alice...anche la mia primogenita si chiama come te...e un abbraccio enorme alla tua splendida mamma... Patty mi hai emozionata fino alle lacrime...le mie gravidanze sono state tutte splendide e nonostante questo spesso anche io la notte mi svegliavo (ancora oggi in realtà) con la paura che qualcosa potesse essere successo ai miei cuccioli quindi posso immaginare quella che è stata la tua angoscia... Mille e più sacrifici valgono i nostri splendidi cuccioli...

    Un abbraccio grande e ancora tanti auguri alla tua signorina!!!
    monica

    P.S.
    Naturalmente fantastica torta...assolutamente da provare...

    RispondiElimina
  37. Auguroni alla tua cucciola, che sta diventando grande!
    Oggi per me è giornata di commozione, quindi leggendoti mi sono comossa, perchè in molte delle cose che hai detto mi ritrovo.
    La torta è spettacolare nella sua semplicità, perchè quella semplicità e frutto di equilibri sapientemente messi insieme, che poi è quello che cerchiamo di fare sorridendo alla vita.
    Buon compleanno Alice e abbracci alla tua mamma speciale
    A rileggerci col sorriso

    RispondiElimina
  38. che ricordi meravigliosi, a volte anche io mi trovo a ripercorrere il passato pensando a tutto il percorso e il cammino trascorsi...anche per crescere mia figlia, con i suoi tanti problemi di salute che da piccina mi hanno fatto tanto preoccupare...come passa il tempo!
    A volte sembra che tutto voli in un attimo...ieri erano piccoli...e domani sono già adulti!
    Grazie per avere condiviso con noi i tuoi pensieri d'amore per la tua figliola...mando un grosso abbraccio a te e un super augurio a lei!

    RispondiElimina
  39. Commovente - ma nel senso più allegro e più positivo!
    Auguri a lei ma soprattutto auguri a te - sono dell'idea che da quando sono diventata mamma (con tante peripezie... complicazioni... rinunce... se ti va leggi un poco della mia storia
    http://www.cucinaamoremio.com/p/pesce-daprile.html )
    che i compleanni dei figli sono anche delle mamme.
    E' un inizio di vita per loro ma è anche un cambio di vita ed inizio anche per no.
    Dunque "auguri".
    Dann/www.cucinaamoremio.comi

    RispondiElimina
  40. Ciao Patty,
    non sono mamma e per ovvi motivi mai lo sarò ma le tue parole mi hanno colpito e commosso.
    Cambiando discorso, non ho mai provato torte con la panna acida pur usandola tantissimo.

    Un abbraccio e auguri a tua figlia :) Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  41. Una donna capisce, e secondo me ha la sensibilità per commuoversi leggendo le tue parole anche se non è ancora madre. Certo se sei mamma ti immedesimi al 100%... Io sono stata fortunata per 9 mesi, ho avuto una gravidanza semplice, ho lavorato fino alla fine... ma al parto ci sono state complicazioni, e solo dopo 12 ore dall'inizio del travaglio e dopo tanto dolore e tanta paura ho potuto vedere quel fagottino tanto bluastro da sembrare un puffo... Ho avuto paura di perderla allora, temevo che avesse problemi, invece è una bambina bella, sana e, spero, felice. Oggi, quasi 5 anni dopo, a volte la notte mi alzo e mi siedo vicino al lettino ascoltando il suo respiro che mi calma e mi tranquillizza come nient'altro al mondo!
    Auguri a tua figlia, e auguri a te, perché il giorno del compleanno dei nostri figli dobbiamo festeggiare con loro!

    RispondiElimina
  42. Buon compleanno alla tua gioia più grande, e grazie di cuore per il tuo racconto, mi hai commossa ma mi hai anche fatto capire che la vita riserva un destino per ognuna di noi, che non sempre è come ti aspetti ma, non necessariamente sarà brutto...
    Alla mia veneranda età, 36 anni, sto ancora cercando di averne uno... e spero arrivi presto...
    Complimenti anche per la torta, che si vede che è fatta con amore, con tutto l'amore che una mamma può dare alla sua bambina...
    Ti abbraccio dolce Patty

    RispondiElimina
  43. Con le lacrime in gola e tanto affetto per te e la tua gazzella che cresce.
    Ci sono gioie che non si raccontano, si vivono e basta.
    Buon compleanno Alice :D

    RispondiElimina
  44. un post che mi ha emozionato :)

    RispondiElimina
  45. Mi piace la tua ciambella, quasi una pound cake. E' alta, bella, morbida e dolce così come il pensiero che rivolgi alla tua bellissima bambina, anzi signorinetta
    Happy birthday Alice
    Ciao

    RispondiElimina
  46. Come primipara attempata hai avuto la fortuna di non conocere l'angoscia di cercare a lungo, di non sentirti l'incapace che non riesce a diventare madre, di non subire il severo giudizio altrui, ma lo strazio di aver perso il bis so che lascia il segno e rende ancora più preziosi i nostri figli.
    Un abbraccio, a te e a lei
    Claudette

    RispondiElimina
  47. Auguri alla tua asparagina e soprattutto, auguri a te, Patty, per i tuoi 12 anni!!
    ;)

    un abbraccio

    RispondiElimina
  48. La maternità è davvero come un treno che ti travolge….difficile da spiegare, hai ragione! E senza dubbio lo stato più divino di questo mondo….provi un amore per quella creatura indefinito…infinito……unico che difficilmente si riesce a replicare per un altro essere vivente! Auguri a te …mamma speciale e auguri a quel fagiolino che oggi sta diventando grande! Torta all' altezza dell' occasione………semplice ma intensa…senza troppe pretese ma che ti fa innamorare! Foto spettacolari Patty…..bellissime! Oggi mi hai colpita <3

    RispondiElimina
  49. Scontato, ma l'emozione che hai trasmesso è tanta, bella, sana e piena d'amore!!sei una mamma speciale!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  50. Ancora in tempo per augurare buon compleanno! Auguri spugnosissimi per questo post da fazzoletti. ma che chic quelle rose?

    RispondiElimina
  51. un milione di auguri alla piccola non più piccola Alice!!!!!!
    l'argomento parto per me è piuttosto doloroso da affrontare e faccio fatica a prenderne le distanze anche dopo 18 anni... però mi hai fatto troppo ridere con la tua scimmietta :D mio papà quando ha visto Cecilia per la prima volta ha detto che sembrava una castagna rinsecchita! non gliel'ho ancora perdonata! ;)
    un abbraccio fortissssssimo

    RispondiElimina
  52. Tua figlia deve essere orgogliosa di te...non solo per la tua bravura in cucina, per la tua creatività, per il tuo modo di raccontare la
    Vita...ma perché ha una mamma che la ama doppiamente, perché tu sei comunque una "mamma bis"!!!
    Serena

    RispondiElimina
  53. mi hai fatto sorridere.... oddio ho avuto una scimmia!
    la scimmia è splendida adesso.
    mi ricordo uno dei tuoi vecchi post in cui dicevi delle difficoltà che avete avuto con lei da piccola, il casco ecc. ecc. e, saperla dodicienne, indomita, bellissima (ho preso tutto dalla mamma e lo puoi dire anche a tuo marito che tanto io non ho paura a dire la verità) è motivo di gioia anche per me.
    ma tu preparati perchè da adesso in poi arriva il bello, l'adolescenza furiosa incombe su di voi!
    un abbraccio a tutti!!!
    Sandra

    RispondiElimina
  54. Beh almeno non sono l'unica a pensare in continuazione di perderlo...la storia della mia gravidanza è stata tutta una salita ma di quelle ripide assai e delle quali non vedi mai la fine, semmai dirupi ovunque! Però alla fine ce l'ho fatta... Pertanto ti capisco Patty...eccome se ti capisco! E piango, piango come una disperata perché non c'è sensazione più bella di quella di diventare mamma.
    Ora mi asciugo le lacrime e vado dal dottore poi però torno a gustarmi questa torta!

    Auguroni alla tua piccola-grande pulce

    Un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  55. Mannaggia a te!
    Mi hai fatto commuovere.. penso che la rete, la tv, la radio siano mezzi che ci confondono spesso mistificatori, ma quando espandono un sentimento vero attraverso parole scritte o parlate o le immagini... sono reali allora questi mezzi di comunicazione amplificano la verità di ciò che viene detto o visto e... in questo caso la semplicità e la verità delle tue parole arrivano dritte al cuore.
    Il dolce è meraviglioso...
    Auguri Alice!

    RispondiElimina
  56. Espandono sta per Esprimono (presa dall'emozione non rileggo mai!!!!)
    baci

    RispondiElimina
  57. Ciao Patty :) Che bello questo post, mi hai emozionato tanto... Auguri alla tua signorina, tanta tanta felicità per lei :) Questa ciambella è stupenda e deve essere a dir poco ottima, complimenti. Un abbraccio :**

    RispondiElimina
  58. Avendo trovato a Trapani la panna acida andavo alla ricerca di ricette con questo ingrediente e,di tutte quelle viste,la tua è la migliore.
    Tanti auguri alla piccola Alice.
    Il nostro amore di mamma è un amore incondizionato,talmente grande che solo chi è madre può capirlo.

    RispondiElimina
  59. Ti ho letta tutta d'un fiato per poi capire che il sentimento di una mamma è per sempre e donare la vita è qualcosa di veramente straordinario....te lo avranno detto anche le altre 88 persone che sei eccezionale, ma io voglio ribadire questo fatto ancora una volta....sei meravigliosa.
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  60. Patty dimenticavo, se ti interessa fare un giro ti segnalo il blog della signora persiana...lamiacucinapersiana.blogspot! Baci luisa

    RispondiElimina
  61. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  62. Cara Patty che amore grande descrivono le tue parole, è proprio vero da un giorno all'altro le piccole ballerine si trasformano sotto i nostri occhi e noi cresciamo con loro, continuiamo ad accompagnarle, cercando di proteggerle con il solito profondo amore. Tanti auguri di cuore alla tua gazzella! La torta è così delicata che non potevi rappresentare questo momento in modo migliore!

    RispondiElimina
  63. E' sempre bello leggere i tuoi post, cara Patty. Sognare di diventare mamma, programmarlo e poi diventarlo è qualcosa che noi donne possiamo descrivere a parole solo in parte. C'è qualcosa di così interiore e forte allo stesso tempo che non si può spiegare. Non so se sei d'accordo, ma l'amore che si prova per un figlio non si può descrivere. Si prova, e te lo porti dietro sempre, anche se non ci pensi un figlio è con te.
    Tanti auguri, alla piccola e anche a te che sei la sua mamma.
    Bellissima la torta, mi piace tanto, semplice ma di effetto! :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  64. Forse non è un caso Patty che mi ritrovi a leggere questo post del mese scorso ed a sentirti vicina più di quanto pensassi al punto che le tue parole mi hanno fatto venire i lucciconi...io di boccioli di 12 anni ne ho due e non ero più giovanissima quando per caso già al secondo mese ho scoperto di essere incinta di due gemelle. Nel mio caso fino al parto è andato tutto bene, ma non posso dire che questi anni siano stati facili, per tanti motivi. Ciò che posso dire invece senza esitare è che siano l'oggetto del mio amore senza limiti nè confini.
    Un bacio a te ed al tuo dono prezioso
    Valentina

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...