giovedì 21 gennaio 2016

Insalata di arance finocchiella e spinaci novelli ai due pepi per la Giornata Nazionale dell'insalata di Arance e Finocchi

Fields of Gold - Sting
Ho dovuto correre ai ripari.
Dopo un inconsulto Dicembre fatto di totale sregolatezza nel mangiare (credo che un po' tutti ne siano stati vittime), ho cominciato gennaio con propositi di "alleggerimento" e da una decina di giorni sto seguendo un regime alimentare piuttosto rigido anche se completo, che con mio enorme piacere mi sta facendo sentire molto meglio.
La mia dieta di questo periodo è ricchissima di vegetali, molto pesce, poca carne e misurata, pasta ogni tanto e cereali e legumi in buona dose.
Zero zuccheri e latticini (e qui si soffre e parecchio).
Ma voglio essere brava e mantenere l'impegno una volta tanto, così i prossimi due mesi cercherò di non farmi distrarre dalle tentazioni.
Ovviamente ogni tanto mi capiterà di postare qualche dolcino perché ultimamente sto facendo il buon samaritano, distribuendo ai colleghi d'ufficio (la torta del mio compleanno se la son pappata loro!), ma principalmente vi proporrò ricettine sane e leggere.
Una delle quali è proprio questa stupenda insalata di finocchiella e arance Tarocco arrivate da un produttore siciliano, alla quale ho deciso di aggiungere delle foglioline di spinacini novelli, per dare un piccolo spunto tannico.
Condimento semplice: Olio extravergine Riva del Garda Dop, con una bella nota piccante, emulsionato con il succo delle arance, un pizzico di sale di Cervia in fiocchi, pepe nero macinato fresco e pepe rosa per finire con una sfumatura aromatica inattesa.
Ah, dimenticavo: io l'ho chiamata "ai due pepi", ma il pepe rosa in realtà non è un pepe ma una bacca aromatica chiamata anche "falso pepe", per la sua somiglianza al primo.
Facile e veloce, a me è piaciuta moltissimo.

Oggi è la Giornata Nazionale dell'Insalata di Finocchi e Arance per il Calendario del Cibo Italiano, inserita nella Settimana Nazionale degli Agrumi.
L'ambasciatrice di questa giornata è Raffaella Fenoglio del blog Tre Civette sul Comò.
Il suo bellissimo articolo racconta la storia di questo piatto e vi offre l'opportunità di leggere numerose versioni attraverso i contributi dei soci AIFB 
Che aspettate allora? A tutta vitamina C!
Ingredienti per 4 persone:

4 piccole finocchielle maschi
8 arance Tarocco di media dimensione + 1
100 g di Spinacini novelli (le foglie più piccole e tenere)
Olio Extravergine Riva del Garda Dop
Sale di Cervia in fiocchi qb
Pepe nero e pepe rosa qb

Pulite al vivo le arance soltanto nella parte esterna ed ai poli quindi tagliatele a fettine non più spesse di 5 mm.  Spremete una arancia e tenete il succo da parte.
Pulite i finocchi togliendo le estemità con le barbe e le parti più dure, ma  mantenendo il "globo" intero. Con un coltello affilato o una mandolina, affettate i finocchi sottilmente partendo dal "culetto" cercando di mantenere le fettine integre con tutti i cerchi concentrici.
Pulite bene gli spinaci eliminando i gambi.
Assemblate il piatto alternando arance a finocchi e completando con gli spinaci.
Condite con l'emulsione ottenuta dal succo di arancia, 3 cucchiai di olio extravergine.
Completate con il sale in fiocchi, una macinata di pepe nero e chicchi di pepe rosa a piacere.
Servite subito.


21 commenti:

  1. L'insalata di finocchi e arance è stratosferica. Buona e salutare al tempo stesso..Brava che riesci a mantenere i tuoi propositi, io non ci riesco proprio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IO devo assolutamente, ma piatti come questo aiutano. Un abbraccio.

      Elimina
  2. Questa tua insalata mi piace moltissimo,leggera, fresca e appagante!Quante belle e invitanti combinazioni si possono fare con le verdure e quanto ci fanno stare bene! Anche io ho due chili che mi dovrei togliere di dosso ma non ho ancora trovato la giusta convinzione per mettermi in piena regola...
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è proprio questo Cristina. Solo quando si vuole qualcosa, si può ottenere dei risultati, altrimenti meglio non provare neanche. Si resta solo delusi.
      Un bacione,

      Elimina
  3. Ci voleva proprio una bella insalata!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. ahahahaha...sei un fulmine!
      Abbraccione

      Elimina
  5. Risposte
    1. E'vero, ho pensato la stessa cosa io! Baci Lara,

      Elimina
  6. E ricette light siano! Tanto fanno venire lo stesso l'acquolina in bocca con le tue splendide foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che gentile. Un bel bacione mia cara,

      Elimina
  7. Che meravigliosi colori oggi con queste insalate! Tutte buone tutte da replicare e che detox sia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente. Un pochino è necessario prima che ci sorprenda il Carnevale! :D

      Elimina
  8. Aggiudicata per il pranzo di domenica, e poi il pepe rosa posso mangiarlo persino io: ha un profumo fresco e intenso al tempo stesso che ci deve stare proprio bene!

    RispondiElimina
  9. Anch'io sto seguendo un rigido regime alimentare e questa ricetta cade proprio a puntino :-) Golosissimo abbinamento, complimenti!

    RispondiElimina
  10. Una goduria per gli occhi e per il palato, impossibile non provarla!
    Cari saluti
    Maria Teresa

    RispondiElimina
  11. Un'insalata leggera,sana e al tempo stesso buonissima grazie agli abbinamenti davvero azzeccatissimi:))grazie mille per la condivisione Patty,un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Ciao Patty che colori meravigliosi queste foto, complimenti. Da piccola ho sempre mangiato l'insalata di arance con un filino d'olio e "pepe rosso", magari piccante da buona calabrese. Poi da grande ho scoperto l'abbinamento alla siciliana con i finocchi ed in questo periodo è spesso presente sulla mia tavola, anche con l'aggiunta di chicchi di melagrana è fantastica ;)! Buon weekend Luisa

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...