mercoledì 28 dicembre 2011

Metti un'amica in cucina: tortellini!

Oh Happy day - Aretha Franklyn
Metti che due tipe completamente stordite s’incontrino casualmente on line. Metti che tra loro scatti una simpatia irresistibile. Metti anche che le stesse vivano a poco più di un’ora l’una dall’altra e condividano una serie di insane passioni, una delle quali è quella che ti inchioda alla sedia e ti invita alla ginnastica mandibolare…cosa mai potrebbe nascere da questa relazione? Una parola sola: Tortellini!
“Certo che ci vediamo prima di Natale, sennò come faccio a farti gli auguri? Eppoi non avevamo deciso insieme di fare i tortellini?” .
La Pami arriva a casa mia abbastanza puntuale. Io intanto ho già messo su il ragù e cominciato ad impastare la sfoglia e per le 10.00,  tutto è pronto per darci dentro con gli ombelichi di Venere. Ma perché quando siamo insieme mi passa la voglia di fare tutto tranne che di chiacchierare allo sfinimento? Ecco, io mi sarei piazzata di corsa sul divano con lei di fronte e giù a raccontarci ogni cavolata, a parlare per ore di cinema, di libri, di viaggi, di incasinamenti sentimentali (i suoi), di paturnie familiar-casalinghe (le mie), di ormoni ormai fuori controllo (i nostri) e di roba buona da mangiare che fa sempre allegria. Il tutto condito da cazzeggiamenti volanti e ragionamenti al limite del paradosso che ci fanno tanto ridere e che contribuiscono a trasformare 5 ore di tempo insieme, in pochi minuti scivolati via.
La Pami è una forza della natura però mi domando perché sia convinta che io debba insegnarle come fare i tortellini! Quando le ho detto "perché non ci troviamo prima di Natale e facciamo i tortellini" mica intendevo che li so fare! L’intenzione era quella di farsi due risate e di mangiare una cosa buona prima delle feste, invece lei è arrivata e mi fa: ma io pensavo che mi avresti insegnato tu! Infatti l'esordio della nostra opera è stato alquanto moscio poi, via via con il lavoro, i risultati si sono fatti vedere! 
Se devo dirla tutta, la sua è deformazione da “corso di cucina”. Tanto è rilassata e caciarona nella vita normale quanto è severa e “mastina” durante le sue lezioni di pasticceria! Questo ve lo dico perché l’ho appurato con mano!  Invece io sono caciarona sempre e la nostra seduta di tortellini si è trasformata in una risata continua, in pause chiacchierone ed in una piattata finale di radiosi tortelli con il ragù che ci hanno rappacificato con il mondo intero!  Ehi Pami,  che lo rifamo?

Ecco la mia ricetta del ripieno del tortellino alla bolognese, scovata su svariate riviste e credo piuttosto fedele alla tradizione:
Per c.ca 10/12 persone:
Ripieno:
-       100 gr di polpa di maiale
-       100 gr di prosciutto di parma
-       100 gr di mortadella di Bologna
-       100 gr di Parmigiano Reggiano
-       1 uovo
-       noce moscata
-       una piccola cipolla
-       mezzo bicchiere di vino bianco
-       una noce di burro
-       sale q.b.
   Per la sfoglia
-       350 gr di farina 00
-       3 uova intere
-       un pizzico di sale
-       un cucchiaio di olio evo
Fate cuocere la carne di maiale  nella cipolla tritata e passita nel burro in una padella antiaderente per c.ca 6/8 minuti coprendola con un coperchio. Dopo questo tempo, sfumate la carne con il vino bianco, salate e coprite nuovamente lasciando cuocere coperta per altri 6/7 minuti. Al termine, togliete la carne dalla padella conservando il fondo di cottura e fatela raffreddare. Tagliatela a tocchetti quindi passatela nel mixer con la mortadella ed il prosciutto e riducete il tutto in un composto sottile, utilizzando anche un po’ del fondo di cottura.
Una volta macinata bene la carne, toglietela dal mixer e mettetela in una ciotola. Aggiungete l’uovo, il parmigiano e la noce moscata (una bella grattugiata) e mescolate tutto accuratamente fino ad ottenere un composto morbido e setoso. Lasciate riposare e preparate la sfoglia lavorando a lungo la farina con le uova. Se tirate la pasta con il mattarello come abbiamo fatto noi, la pasta deve riposare almeno 20 minuti per riuscire a stenderla come si deve. Se invece userete la macchina, potrete cominciare immediatamente, passando la pasta più volte nel primo spessore così da lavorarla ulteriormente.

Una volta stesa la sfoglia sottile, con un coltello affilato tagliate ricavando dei quadrati di 3 cm di lato ciascuno. Ponete una pallina di ripieno al centro di ogni quadratino quindi chiudetelo facendolo combaciare 2 punte opposte come si piega un fazzoletto, ottenendo un triangolo ripieno. Mantenete la base larga del triangolo rivolta verso il basso e piegate la punta del triangolo in avanti verso di voi, facendo contemporaneamente ruotare i due lembi esterni dietro il vostro dito per chiudere poi il tortellino sul polpastrello. Non è un’operazione immediata né facilissima, ma non è nemmeno impossibile e se all’inizio la Pami ed io ci siamo imbranate alla grande, alla fine siamo riuscite ad ottenere un risultato onorevole. 
Il consiglio è quello di disporre i tortellini freschi su vassoi che passerete immediatamente in congelatore quindi in sacchettini porzionati (io faccio in genere sacchettini da 250 gr).  Lasciare i tortellini a lungo sulla spianatoia significa rovinarli, perché l’umido del ripieno tende a sciogliere la sfoglia. Con questa procedura avrete tortellini perfetti pronti all’uso quando vorrete. 






40 commenti:

  1. Aspettavo con ansia questo post da te preannunciato!!! Immagino quanto sia stata bella questa giornata passata insieme con Pami che anche io ho avuto la fortuna di conoscere personalmente a Roma!!! I tortellini dire sono venuti perfetti, ma su questo non avevo certo dubbi!!! Bravissime tutte e due!!! Colgo l' occasione cara Patty di farti i miei più cari auguri per un sereno 2012 pieno di emozioni, gioia e tranquillità!!! Ti abbraccio fortissimo!!!

    RispondiElimina
  2. Che genio che tu sei.
    vedo che la tua passione per il turtlèin continua....impara bene che poi li insegni a me. So che dovrebbe essere il contrario, ma su. Ho solo 23 anni, non posso saper fare già i tortellini :D
    Il 21 sei qui e non vedo l'ora, spero di fare due chiacchere come si deve. Ci sono un sacco di news, un sacco di cose che ti devo raccontare, alcune belle, altre meno belle. Esperienza lavoro terminata, corso da Gualtiero da cominciare... come aggiornarti in così poco tempo? Anyway, ti ho sempre seguita, anche se magari non scrivo troppo... e ti mando un abbraccione. Sei sempre più brava, spero che anche da parte tua ogni tanto ci sia un pensierino verso la tua prima follower. Guai a te se mi ti ci si scordi :)

    RispondiElimina
  3. Aho, rifamo, rifamo.....appena torno da Roma se famo n'antra.....ommmammamia...Roma mi sta possedendo....aiutooooo...aiutoooo.... Patty!!!! Vieni a salvarmi, voglio tornare da te e mangiare tortellini tutta la vita!!!!!!
    Posso salutare anche la Patrizia qui sopra?? Ciaooooo.....oh, saluto anche tutti quelli sotto :)

    RispondiElimina
  4. Che bellissimo post: e'proprio vero che i sentimenti sono il condimento migliore per tutto :-)
    Un bacione e auguri!

    RispondiElimina
  5. ah!! un post che invidio da matti, che bello poterne scrivere uno anch'io, così!! Certo i tutleìn che avete fatto per me sono IRRAGGIUNGIBILI.. un sogno, bravissime!

    RispondiElimina
  6. ragazze da emiliana dop vi dico solo:BRAVISSIME!!!!!

    RispondiElimina
  7. mamma mia....spettacolo...ne avete fatto qualcuno anche per me????

    RispondiElimina
  8. fantastiche, fantastiche, fantastiche!!! e grazie per avermi fatto conoscere Pami, ho già spulciato gran parte del suo blog :)))
    hai visto i miei muffin alle olive, copiati da te???
    bacioni e auguri!!!!!

    RispondiElimina
  9. Alla fine sono venuti carinissimi!!!Che bello cucinare assieme a un'amica foodblogger!!Spero presto di farlo anch'io!! Un abbraccio carissima e tanti tanti auguri di un nuovo anno pieno di creatività e soddisfazioni!

    RispondiElimina
  10. ammazza che brave! sono perfetti! anche io ti faccio un mondo di auguri per il 2012, i tuoi sono stati graditissimi, nei tuoi viaggi se passi di qua ... sai che..tortellini no ma un bel tiramisu di montersino ce lo spariamo insieme! un abbraccio grande mony.

    RispondiElimina
  11. Ma quando mi invitate voi due??...ecco mi sento esclusa, ma sono sicura i poter recuperare in fretta, inclusalezione ditortellini!!
    Baci a tutte e due e auguri carissima Patty a te e alla tua famiglia si un anno positivo e pieno di volgia di cucinare!
    loredana

    RispondiElimina
  12. tortellini perfetti! brave brave brave...
    non c'è modo migliore di concludere l'anno che cucinare con un'amica
    auguri a te, alla tua amica, alla tua famiglia per un sereno 2012

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che spettacolo, sono perfetti! Tantissimi auguri, per tutto. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. Hai un amica veramente amica ahahaha nn tutte sono disponibili lo sai???? a me chiedono direttamente le ricette ahahaha BUONA ANNO ;-)))

    RispondiElimina
  15. Io i ravioli li preparo ogni anno la vigilia di Natale con nonna, mamma e papà...una tradizione nella tradizione...che spero duri per sempre. Un post bellissimo il tuo...
    Tanto cari auguri, Pat...
    simo

    RispondiElimina
  16. è proprio vero CHI S'ASSOMIGLIA SI PIGLIA! mi avete fatto morire voi due Pami e Patty, già i nomi... tutto un programma... mi immagino la kermesse nella tua cucina, che meraviglia! Oh...e i tortellini sono pure uno spettacolo, ma dai che eri capace di farli.....
    ti auguro un anno pieno di questi happening gioiosi!!
    Cris

    RispondiElimina
  17. Pattyyyy, eccomi!Ma che bello il tuo blog, quante ricette squisite :) :) Con i tortellini poi sfondi un portone aperto, li adoro, mettici il ragù e non capisco più niente!Che lavorone ragazze, bravissime!Ne approfitto per rinnovarti gli auguri di un felice 2012, a presto!Un abbraccio e mille baci <3

    RispondiElimina
  18. Sono semplicemente perfetti!! Mannaggia....abito a minimo 1000 km dalla piu' vicina delle mie blogamiche...non mi capitera' mai un' esperienza del genere...Non e' che qualcuno stia progettando una vacanzina in Olanda?

    RispondiElimina
  19. che bel post! l'amicizia è preziosa!
    da piccola facevo i tortellini da mia nonna insieme alle sorelle e alle cugine, in compagnia è molto più divertente! :-)

    RispondiElimina
  20. Mi sarei divertita a vedervi e avrei goduto delle vostre risate...e dei vostri tortellini! Non ci credo che non li abbiate mai fatti prima, sono perfetti e anche belli cicciottelli. Bravissime!
    Buon anno nuovo, che sia di serenità e salute!

    RispondiElimina
  21. embè... davanti a questi io mi inchino! Sono perfetti e non credo proprio alla "storia" dell'inizio imbranatuccio. Quella sfoglia è tagliata in quadrati perfetti ed il ditino appoggia la giusta porzione di ripieno... da maestre. Molto carina l'idea di mettere la stessa foto sui vostri blog!
    Cara Pat, ti auguro un anno pieno di cose belle e serenità. Un bacio

    RispondiElimina
  22. Sono senza parole davanti a tanta maestria, e credimi, non scherzo. Posso solo immaginare il gusto di un buon tortellino fatto a mano io che mi affido al mio amico Giovanni Rana!

    RispondiElimina
  23. Questo sì che è un ottimo modo per rinsaldare un'amicizia.. e anche per crearne una nuova di zecca :)

    Bellissimi i tuoi tortellini.. prima o poi voglio cimentarmi anche io!

    Buona fine anno, mia cara! E mi auguro che tu abbia un 2012 sereno e pieno di soddisfazioni!

    RispondiElimina
  24. ciao cara Patty! ti faccio tantissimi auguri per uno splendido 2012. Sparo che ti porti tutto quello che desideri. Un bacio grandissimo
    Smackkk

    RispondiElimina
  25. Tesora ma a me sembrano perfetti, alla faccia di chi non li aveva mai fatti, e poi in compagnia della Pami, che bello!!!!! Passo anche per augurarti uno splendido 2012, l'anno che stà finendo mi ha portato la gioia di poterti abbracciare e conoscere dal vivo, spero che l'anno nuovo ci regali ancora altre emozioni! Un bacione Ely

    RispondiElimina
  26. questi tortellini meritano un applauso in tutti i sensi a tutte e due :-))
    Tanti auguri di Buon Anno 2012

    RispondiElimina
  27. Che belli questi incontri, comunque siete state bravissime, i tortellini sono perfetti, complimenti e auguri per un Felice 2012 in serenità e salute....

    RispondiElimina
  28. ciao Pat, tu sei tutt'altro che torda, se mi consenti!!! Il sito di cui parlo è questo:
    http://www.tzetze.it/cucina/
    non te lo faccio sapere "in privato", è bene che queste cose siano pubbliche! Non mi è saltato all'occhio il nome del tuo blog, ma nella ricerca (anche del mio) ho avuto un po' di difficoltà, pertanto il tuo "andante" potrebbe essermi sfuggito. Ti consiglio di controllarlo dopo che avrai pubblicato un post; dichiarano di aggiornare le loro liste entro 15 minuti...
    Un bacio ed ancora auguri!
    Ciao

    RispondiElimina
  29. Siete state bravissime. Ti auguro un 2012 ricco di questi incontri :)
    a presto
    un abbraccio
    valeria :)

    RispondiElimina
  30. Il tempo è sempre poco, ma eccomi qui almeno per augurare a te e famiglia un buon fine ed un 2012 pieno di amore, felicità e lavoro! un bacio, Gianni

    RispondiElimina
  31. Che bello!!! Cucinare a 4 mani è un p' come suonare!!! E che meraviglia i vostri tortellini!
    Auguro a Te e ai Tuoi Cari un Felice e Sereno 2012!!!
    Un abbraccio
    Carla

    RispondiElimina
  32. Siete una bella accoppiata non c'è che dire e i risultati che ne tirate fuori ne sono una dimostrazione, complimenti e tanti auguri per un 2012 d'amore e d'amicizia.

    RispondiElimina
  33. Tanti affettuosissimi auguri per un 2012 da incorniciare, pieno di serenita', salute, amore e successi. FELICE ANNO NUOVO!!

    RispondiElimina
  34. Ciao dolcissima Patty, ma che meraviglia sono questi tortellini? Bravissime davvero! Intanto colgo l'occasione per augurarti di vero cuore Buon Anno! Grazie per tutte le ricette che hai condiviso con noi, ma soprattutto per tutti i pensieri e la buona compagnia che ci siamo fatte! Sono davvero felice d'averti incontrata e ti auguro un anno nuovo ricco di cose belle e di altri piacevolissimi e comuni scambi! Un abbraccio stretto di vero cuore! Baci ^___^ Any

    RispondiElimina
  35. Che tortellini!"!!!! Siete state bravissime.
    Ciao Patty,tanti auguri di un sereno anno nuovo.

    RispondiElimina
  36. Uhm... Hai cambiato look al blog, cara? Sinceramente lo preferivo nella veste precedente, così mi sembra un po' "sottotono". E' soltanto la mia opinione, ovviamente! De gustibus... :-) Ma veniamo al dunque: questi tortellini sono STREPITOSIIIIIIIIII! Voglio "riappacificarmi con il mondo" pure io, perdindirindina! :-D

    RispondiElimina
  37. Che spettacolo ..bravissime ma avete fatto la misura perfetta..chissa che buoni!!gia me li pregusto!!besos

    RispondiElimina
  38. Io lo faccio ogni tanto con Paoletta della cucina piccolina. Bellissimo davvero, poi diventa una droga, non puoi più farne a meno !

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...