mercoledì 1 maggio 2013

Vasetti vellutati al cioccolato di Jamie: Starbooks Redone!

The sweetest taboo - Sade
Veloce, velocissima perché il tempo in questo periodo non è mai abbastanza ed il blog, come avrete notato, ne risente.
Il mese di aprile è finito e con lui se n'è andato uno dei libri delusione della nostra rubrica Starbooks, finalmente! 
Dalla prossima settimana si riparte con un nuovo libro che dalle premesse si presenta come una piacevole boccata di primavera. 
Oggi, mercoledì 1 maggio, è giornata di Redone! e per ricordarvi il nostro appuntamento all'interno di Starbooks, ho voluto riprendere anche io un libro molto amato, testato lo scorso anno proprio in questo periodo. 
Parlo del magnifico Jamie's Great Britain da cui ho preso questa facilissima ma deliziosa ed umilissima ricetta, che prevede l'uso di un modesto (ma ottimo) cioccolato al latte al posto del super trandy dark chocolate ormai onnipresente in tantissime ricette sul tema. 
Vi invito solo a provarlo, dimezzandone le dosi perché se servirete la mousse in piccoli vasetti, tazzine o simili, ne otterrete comunque una gran quantità. 
Io la vedrei benissimo anche con delle ciliegie sciroppate o una composta di lamponi calda. 
Ingredienti per 12 
Per la mousse:
250 gr cioccolato al latte di ottima qualità
500 ml di panna fresca 
50 gr di zucchero a velo
25 ml di brandy
Per servire
200 gr di fragole, o ciliegie o lamponi
50 gr di cioccolato al latte di ottima qualità (freddo di frigo)
Riducete la cioccolata per la mousse in pezzi grossolani e mettetela in una ciotola appoggiata su una casseruola dove farete sobbollire poca acqua (non deve toccare la ciotola). Lasciatevi la ciotola fino a che il cioccolato non sia sciolto. Una volta setoso e morbido, rimuovete immediatamente la ciotola dalla casseruola e lasciate raffreddare per almeno 5 minuti.
Montate la panna con lo zucchero con una frusta grande o con la planetaria, fino a che non avrete dei picchi morbidi quindi sempre usando la frusta, aggiungete il brandy lentamente. 
Gradatamente aggiungete il cioccolato intiepidito nella panna ed amalgamatelo con delicatezza sempre utilizzando la frusta e fino a che i due elementi non saranno combinati. Non mescolate eccessivamente.
Versate la mousse in piccoli contenitori graziosi, bicchierini o tazzine, o riempite un sac a poche ed utilizzatelo per riempire i vostri bicchierini. Tenete la mousse in frigo un paio d'ore prima di servirla.
Con un coltello affilato, ricavate delle scaglie dal cioccolato tenuto in frigo e spargetelo sopra le mousse prima di servire. 
Accompagnate la mousse con piccoli frutti di stagione: ciliegie e fragole sono il massimo. Potete decorare le mousse con un ciuffetto di panna se gradito. 


29 commenti:

  1. davvero una bella ricetta! lo starbooks su cracco è stato molto divertente, ma ora rivoglio ricette degne!!! ;))

    RispondiElimina
  2. E questa ricetta è degna di me, facile, veloce, easy... ma le tue foto sono stupende e quelle manine sono deliziose! :*

    RispondiElimina
  3. Dei vasetti meravigliosi tesoro e poi con Jamie si va sul sicuro e sono certa che un vasetto non mi basterebbe:D!!Un bacione e buon primo maggio cara.
    Imma

    RispondiElimina
  4. Ricetta fantastica e anche ben presentata!
    Buona giornata Patty

    RispondiElimina
  5. Ciao Patty,io sono una grande fan del cioccolato amaro,ma non disdegno certo quello al latte.Queste mousse mi incuriosiscono e mi tentano parecchio.E' curioso vedere una mousse di cioccolato in un libro intitolato Jamie's Great Britain,mi sembra di ricordare che l'approccio di Oliver alla questione sia quello di riconoscere che la Gran Bretagna sia ormai talmente multi cultural e multi razziale che certe cose sono entrate nel tessuto gastronomico della nazione.Straquoto Stefania: foto bellissime! Buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Si, che boccata d'ossigeno sapere che ci aspetta un altro libro ;-)

    Questi vasetti sono un amore, e mi fa piacere poter utilizzare il cioccolato al latte che giace in dispensa e nessuno tocca...

    RispondiElimina
  7. con la composta di lamponi deve essere uno spettacolo!!!! ^_^
    buona giornata...baci baci

    RispondiElimina
  8. che goduria Patty!!
    me la sono già segnata!
    bacini

    RispondiElimina
  9. Ho già capito che mi dovrò comprare anche questo libro .....viste le premesse e poi ne ho sentito tanto parlare di Jamie Olivier ma non ho mai acquistato ne cucinato niente di lui
    Ti auguro Un buon primo maggio :-)
    Un abbraccio Ila

    RispondiElimina
  10. ¡Qué rico!! Me encantan las fresas y el chocolate. Para mi marido y para mí tienen un significado especial. Gracias!! Un beso.

    RispondiElimina
  11. Già me li pregusto con la composta di lamponi calda... mi è bastato immaginarla, per sentire quasi il sapore!
    Bellissime foto, tra l'altro... ;-)

    RispondiElimina
  12. han già detto tutto le altre, mannaggia a me che arrivo sempre tardi. Ma lo smalto super trendy, però, se lo sono dimenticato... e questo, secondo me, fa la differenza ;-)

    RispondiElimina
  13. Finalmente! Non se ne poteva più di Cracco ;)
    La mousse di cioccolato mi fa impazzire. Questa versione mi incuriosisce soprattutto per il tocco dato dal rum.
    Ciao Patty!

    RispondiElimina
  14. Sempre splendida, Patty, foto che fanno innamorare, che sono un colpo di fulmine incantevole. Bellissima la mousse, una presentazione sfiziosa e delicata :)

    RispondiElimina
  15. questi vasetti cremosi e golosi mi hanno colpita immediatamente...facili da fare devono davvero essere buonissimi, e mi sa che li copierò quanto prima... ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. quelle manine meravigliose sono dell'asparagina, vero? fa la modella per la mamma... adoro!!!!
    ma com'è che questa ricettina qua mi era sfuggita? sicuramente perché le foto non sono belle come le tue!
    un abbraccio fortissimo

    RispondiElimina
  17. Mi piace moltissimo Jamie e qst vasetti sono strepitosi da fare subito! Ho ancora delll'uovo di Pasqua da smaltire...si capisce che nn mi piace granche', preferisco mille volte il fondente, ma qst ricettina e' perfetta, con le fragole poi che finalmente hanno il sapore giusto!!! Ciao cara bacioni luisa

    RispondiElimina
  18. Non amo l'abbinamento fragole e cioccolato, ma quella mousse già la amo, lo so.. e la proverò per forza, visto che sto insieme alla persona che più ama il cioccolato al latte che io conosca :D

    RispondiElimina
  19. gnumma!!!!! vengo a ritirare la scorta! ;)

    RispondiElimina
  20. c'è sempre del BUONO in tutte le cose allora!
    bellini i vasetti al cioccolato: sarei pronta a mangiarne diversi!
    baci bella ragazza!!
    Sandra

    RispondiElimina
  21. che buonaaaaaaaaaaa!!! fantastica!!!

    RispondiElimina
  22. ho appena finito di prepararla e di...leccare il cucchiaio :D
    ma quant'è buona!!!!!
    ho messo forse un po' troppo brandy, ma ci sta di un bene ;)
    bacini

    RispondiElimina
  23. Fragole si ma.... una mousse così mi piace di più! Sono pure (quasi) sicura di conquistare anche il Martirio ed il cucciolo.... guarda te!
    Poi il libro in questione l'ho comprato anch'io ma questa mousse ... mi era scappata!
    Brava ... come sempre reloaded o no!
    Nora

    RispondiElimina
  24. e io ho giusto delle ciliegie sciroppate per provare il tuo suggerimento...baci

    RispondiElimina
  25. Una ricetta veramente deliziosa. Ma oltre alle fragole... solo il cucchiaio va bene lo stesso?:D

    RispondiElimina
  26. Meraviglia, che delicatezza la mousse e le tue immagini, come sempre! Da assaggiare!

    RispondiElimina
  27. Velocissimi e golosissimi vasetti... ho ancora tantissima cioccolata delle uova da smaltire... quasi quasi ci provo!
    Grazie dello spunto, bacioni
    ficoeuva

    RispondiElimina
  28. Jamie piace molto anche a me: ricette colorate, facili e veloci. Quello che ci vuole per chi ha poco tempo ma vuole mangiare con gusto
    Ottimi questi vellutati cioccolatosi

    RispondiElimina
  29. come promesso, non solo te l'ho rubata, ma l'ho anche postata :)
    spero non ti dispiaccia!
    baci

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Se potrò ti risponderò qui, altrimenti verrò sicuramente a trovarti. La tua opinione è importante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...