lunedì 10 gennaio 2022

Cake al cioccolato, mascarpone e caramello salato: ricominciamo.

Riposta l'ultima pallina, sterminata l'ultima fetta di panettone, chiuso l'ultimo weekend con annesso ponte legato alle feste, adesso torniamo alla routine. 
Non senza un senso di malinconia e fastidio perché se è vero che il calendario è pieno di ricorrenze, niente è come il Natale. 
Non ho molto da raccontare se non che è stata una festa stra-casalinga, senza lustrini ed anche con un piccolo momento di "panico" per un incontro ravvicinato con un positivo che ha messo la giovane di casa in quarantena preventiva subito dopo Capodanno. 
Adesso però mi rendo conto di cominciare un nuovo anno con uno spirito meno combattivo di sempre, anzi abbastanza stanco e rassegnato. 
Ovviamente è tutto legato ad un senso di "prigionia" causato da una situazione che ormai è diventata "normalità" ma che ancora non fa smettere di parlare e di condizionare le nostre vite. 
E' ormai chiaro che nulla tornerà al pre 2020 ma mi piacerebbe uscire da questa bolla di incertezza e rivedere i miei clienti partire, programmare, sentirsi di nuovo cittadini del mondo. 
Tornare a questo sarà complicato e non immediato. 
Sarà a causa delle amarezze del vivere che non posso smettere di cucinare dolci. 
Solo il perdere tempo a pesare, mischiare, montare e farcire mi riappacifica con il mondo. 
Poi sul fronte "consumo", io sono felice anche solo con una fettina sottile ed una tazza di te.  Il resto lo lascio a voi. 
Questa torta semplicissima è nata dall'esigenza di consumare del mascarpone avanzato e del caramello che avevo preparato per farcire dei biscotti. 
E' durato il tempo di portarlo in tavola. 
  • Ingredienti per uno stampo da 25 x 12
    250 g di mascarpone
    200 g di cioccolato fondente 
    150 g di zucchero di canna fine 
    130 g di farina 00
    3 uova a temperatura ambiente 
    8 g di lievito per dolci 
    1 cucchiaino di estratto di vaniglia 
    60 g di gocce di cioccolato 
    80 g di salsa di caramello salato + per rifinire 

    Salsa di caramello salato 
    260 g di zucchero semolato 
    120 g di burro
    190 g di panna fresca 
    1 cucchiaino raso di fleur de sel 
  • Montate le uova con lo zucchero e l'estratto di vaniglia fino a che non saranno ben gonfie e chiare. Potrete utilizzare la planetaria con la frusta.
  • Aggiungete il mascarpone e continuate a incorporare con la frusta, pulendo le pareti della ciotola con una spatola di silicone.
  • Una volta ottenuto un composto omogeneo e cremoso, aggiungete a filo il cioccolato che avrete fuso a bagno maria. Lavorate a bassa velocità.
  • Setacciate la farina con il lievito quindi togliete la ciotola dalla planetaria ed incorporate la farina con la spatola, mescolando dal basso in alto con delicatezza. Aggiungete le gocce di cioccolato ed incorporatele. 
  • Versate il tutto nello stampo imburrato e foderato con carta da forno. Versate adesso 2/3 del  caramello salato a cucchiaiate sulla superficie. Con un bastoncino di legno (potete utilizzare gli stick cinesi) create degli arzigogoli facendo scendere i bastoncini fino alla base dello stampo in modo che il caramello penetri anche al centro. 
  • Sbattete lo stampo sul tavolo per livellare quindi distribuite il restante caramello a filo sulla superficie senza toccarlo. 
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180° per c.ca 40/45 minuti. Fate la prova stecchino che dovrà uscire pulito. 
  • Fatelo riposare 10 minuti poi sformatelo aiutandovi con la carta da forno e fatelo raffreddare completamente prima di servirlo. Conservatelo coperto. Resta morbido per diversi giorni. 
Per la salsa di caramello
  • Mettete lo zucchero in una casseruola dal fondo spesso. Accendete la fiamma media e lasciate la padella ferma senza utilizzare cucchiai o altro, fino a che lo zucchero non si scioglierà da solo arrivando al classico colore ambrato intenso. 
  • Mentre lo zucchero si scioglie, portate la panna a fremere ma non bollire. Tenetela pronta. 
  • Quando il caramello si sarà formato, versate tutto il burro e fate ruotare la casseruola affinchè si sciolga e successivamente, con molta cautela, versate la panna lentamente insieme al sale. 
  • Mescolate con un cucchiaio fino a che non otterrete una salsa cremosa ma densa.
  • Togliete dal fuoco e versate in un vasetto sterilizzato. Fate raffreddare completamente quindi conservate in frigo per 10 giorni. Una volta tenuta in frigo, la salsa sarà molto più densa e avrà una consistenza spalmabile che potrete utilizzare per farcire biscotti o spalmare sul pane. 

2 commenti:

  1. Delizioso questo plumcake!
    Ti capisco. Anch'io inizio ad essere un po' rassegnata da questa situazione. Sembrava stessimo riuscendo ad uscirne ed invece...ecco rifiorire i colori per le regioni e restrizioni annesse.
    Prendo una fetta di questo plumcake per consolarmi un po'.
    Tanti auguri di buon anno... speriamo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Come ti capisco,manca la normalità i clienti tutto quello che abbiamo sudato per avere
    Chissà se riuscirò ad aprire il 25 ( inaugurazione ovviamente già saltata ) ora tra covid e restrizioni vedo sempre più lontano il giorno e come dici tu solo cucinare ...mi lega al mondo senza pensare
    Avevo visto la foto su Instagram e me ne ero innamorata la proverò a presto
    Veronica
    https://www.essenzadelgusto.com/

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per esserti fermato nel mio angolino. Se ti va, lascia un pensiero, un commento, una critica. Ti risponderò con piacere. La tua opinione è importante.
Ti ricordo che se commenti con un account registrato ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.